Apprezzamento dell’Associazione Chiaravalle Domani per gli interventi dell’Amministrazione comunale a sostegno della comunità locale

Apprezzamento dell’Associazione Chiaravalle Domani per gli interventi dell’Amministrazione comunale a sostegno della comunità locale

CHIARAVALLE – L’Associazione Chiaravalle Domani esprime il proprio apprezzamento per le misure finanziare a sostegno della Comunità che sono state messe a punto e rese note a mezzo stampa, dall’Amministrazione comunale nei giorni scorsi. “Il Gruppo di maggioranza, in particolare il sindaco e gli assessori – si legge in un comunicato diramato dall’Associazione Chiaravalle Domani – hanno lavorato settimane per definire questa serie di provvedimenti a sostegno delle famiglie, dei commercianti e delle imprese chiaravallesi colpite dall’emergenza provocata dal Covid-19.

“Nell’elaborazione di queste misure si è fatto tesoro dell’esperienza maturata dal contatto con le persone raggiunte dagli aiuti che l’amministrazione comunale e la Protezione Civile hanno distribuito e che stanno ancora distribuendo, nonché dall’erogazione dei buoni alimentari finanziati dal Governo nazionale. Diversi consiglieri comunali e soci dell’Ass.ne Chiaravalle Domani hanno volontariamente operato a supporto della Protezione Civile nella fase emergenziale, potendo a loro volta raccogliere suggerimenti e richieste direttamente dai destinatari beneficiati.

“Anche i commercianti sono stati sentiti in questo periodo per capire quali fossero le loro esigenze. In tutto questo si è tenuto parimenti conto degli aiuti erogati o previsti da parte dello Stato e delle Regioni, cercando di evitare sovrapposizioni negli interventi e nei destinatari in certi casi. Nel frattempo le forze politiche di opposizione sviluppavano attraverso la stampa richieste, proposte a volta anche in maniera polemica ma questo ci sta e fa parte della dialettica politica, comunque di stimolo. Va tenuto conto che tutto questo è stato fatto, in gran parte, in un periodo di limitazione ai contatti sociali.

“Per arrivare alla definizione delle misure COVID emanate dal Comune c’è stato un lungo lavoro di studio, dove si è dovuto necessariamente tenere conto dei parametri di bilancio. E’ stato comunicato alla stampa l’impatto dell’emergenza sulle minori entrate e maggiori uscite che stanno agendo purtroppo sul bilancio comunale. Verrà utilizzata anche una parte dell’avanzo di amministrazione per coprire gli interventi in questione. Sarebbe stato bello se l’Amministrazione avesse avuto a disposizione risorse maggiori: Ma questo purtroppo non è. Giocoforza gli aiuti vanno concentrati verso le famiglie ed i settori più colpiti.

“Ci permettiamo di invitare a leggere i provvedimenti con attenzione ed eventualmente a portare suggerimenti o critiche circostanziate, piuttosto che sparare nel mucchio, quasi come atto dovuto. Non va dimenticato che vanno garantiti comunque i servizi alle fasce deboli che nel bilancio comunale elaborato in questi anni sono stati al centro dell’attenzione, che vanno eseguite le manutenzioni e che la gestione della macchina dell’Amministrazione non può essere arrestata sottraendo risorse oltre i limiti fisiologi di funzionalità. I soci dell’Associazione Chiaravalle Domani, come tutti i cittadini, hanno avuto modo di vedere il Sindaco e gli Assessori al lavoro in questo periodo, impegnarsi ben oltre quelli che sono i loro obblighi istituzionali e per questo vogliamo pubblicamente ringraziarli. Ricordiamo che tutti avremmo potuto dare una mano e non tutti l’abbiamo fatto.

“A questo proposito, proprio perché l’emergenza non è finita, siamo ancora in tempo, tutti, a dare il nostro contributo fattivo, attraverso le associazioni preposte chi può o anche versando contributi in denaro, pacchi alimentari ecc. Non pensiamo che queste azioni debbano essere monopolio della maggioranza. Via Abazia, 3 – 60033 Chiaravalle Lo spostamento di risorse di bilancio a sostegno di coloro più colpiti dalla crisi, che ha intrapreo il Comune di Chiaravalle non è un’operazione che da universalmente per scontata. Non tutti i comuni – si legge sempre nel documento – hanno voluto o potuto fare qualcosa di simile. Quindi merito alla nostra Amministrazione per questa iniziativa così importante”.

 

Ag – RIPRODUZIONE RISERVATA - www.laltrogiornale.it
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: