Venerdì, alle ore 21, in diretta YouTube, Teatro Sconfinato presenta Le Sedie di Ionesco

Venerdì, alle ore 21, in diretta YouTube, Teatro Sconfinato presenta Le Sedie di Ionesco

SENIGALLIA – Teatro Sconfinato ha realizzato un altro progetto come video- spettacolo che sarà proposto venerdì 15 maggio, questa volta in diretta YouTube.

Teatro Sconfinato nasce da un’idea di Paola Turroni e Roberto Ghidini e dalla collaborazione di diverse realtà, il gruppo teatrale “Il Colpo”, il collettivo di artisti “Arte Mendicante”, “Oltreunpo’ Teatro”, “il Teatro del mare”, la United Societies of Balkans e il Balkans Hotspot.
Ci unisce un’esigenza.
L’essere umano fa teatro da quando ha cominciato a lasciare i primi segni rupestri, non ha smesso con le guerre le dittature le alluvioni. Perché senza il rito, senza la magia, senza quel legame unico tra pubblico e scena, senza la voce e le braccia e i piedi e le parole e il silenzio e la luce e l’ombra, non ci si può proprio stare.
Non possiamo smettere.
L’esigenza è quella di continuare.
Come ha scritto Barba, “sappiamo bene che la vera e unica forza del teatro è la selvaggia necessità di chi lo fa, e la sua ostinazione a non lasciarsi addomesticare”.
“Aspettando Godot…a casa” è stato il primo risultato di questa necessità e della volontà di resistere alla pandemia con il teatro, ostinati, nonostante fossimo anche lontani, isolati, stanchi.
È passato un mese e stiamo ancora aspettando.
Siamo ancora lontani, alcuni di noi in Italia, altri in Germania altri in Grecia.
La pandemia è ancora in atto.
Questa volta abbiamo scelto di rappresentare le Sedie di Ionesco; una  storia di delirio, di reclusione, di solitudine, di desiderio.
Una storia che parla di attesa.
Su un’isola circondata d’acqua si sognano le ombre delle vele sulle onde, la confusione della gente ammassata e il momento in cui tutto sarà spiegato ed avrà un senso.
In un periodo ancora più incerto del precedente, in cui l’attesa sembra essere quasi finita ma basterebbe poco per dover ricominciare da capo, l’esigenza di resistere col teatro si è fatta più forte.
Non smettiamo. Non smetteremo.
Venerdì 15 maggio, alle ore 21, in diretta YouTube, Teatro Sconfinato presenta Le Sedie di Ionesco.
Regia di Paola Turroni e Roberto Ghidini.
Performance di Il Colpo, Arte Mendicante, Oltreunpo’ Teatro, il Teatro del mare.
In collaborazione con la United Societies of Balkans e il Balkans Hotspot.
Signore, signorine,
signori, bambini, cari colleghi, compatriotti, signor Presidente, compagni d’arme…
Ci rivolgiamo a tutti, senza distinzione d’età, sesso, stato civile, censo, commercio, per invitarvi, le sedie sono ai loro posti e presto riveleremo il nostro messaggio.

Qui il canale dove connettersi:
https://m.youtube.com/channel/UCcQ72FR4g-fHCdeDB7WE7Aw

 

 

 

Ag – RIPRODUZIONE RISERVATA - www.laltrogiornale.it
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: