Un apparecchio radiologico portatile donato all’Ospedale di Senigallia dalla Fiorini International  

Un apparecchio radiologico portatile donato all’Ospedale di Senigallia dalla Fiorini International  

SENIGALLIA – Questa mattina, presso l’Unità Operativa di Radiologia e Diagnostica per Immagini dell’AV2 – Ospedale di Senigallia, si è svolta la cerimonia di donazione di un apparecchio radiologico portatile da corsia da parte della ditta Fiorini International con sede a Senigallia.

Si tratta di un apparecchio radiologico portatile da corsia modello MAC R-32D GMM con movimentazione manuale composto da apparecchiatura, con alimentazione a rete 220v./50 Hz e di peso ed ingombri ridotti con braccio porta monoblocco radiogeno a pantografo e movimentazione verticale.

La ditta produttrice è la GMM (General Medica Merate S.p.A.), l’installazione e manutenzione sono ad opera della Tecnomedical S.r.l.  di Senigallia.

Erano presenti, oltre all’ing. Luigi Fiorini, donatore, il Direttore dell’AV2 dr. Giovanni Guidi, la dr.ssa Valeria Benigni, Dirigente DMO, il dr. Gianfranco Maracchini, Direttore dell’U.O. di Medicina di Accettazione ed Urgenza, il dr. Francesco Bartelli, la dr.ssa Carla Spallacci, la dr.ssa Chiara Landi, il dr. Andrea Quagliarini, le AFD Arabella Aguzzi  e Carla Paolini, le TSRM Lucia Ripanti e Paola Campailla, l’  infermiera Antonella Tarafino.

Un atto di generosità particolarmente importante e significativo in un periodo così difficile per la sanità.

Nelle foto: la cerimonia di consegna, avvenuta questa mattina, presso l’Unità Operativa di Radiologia e Diagnostica per Immagini dell’Ospedale di Senigallia                  

Ag – RIPRODUZIONE RISERVATA - www.laltrogiornale.it
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: