Senigallia piange Fabio Sperandini, deceduto a soli 53 anni

Senigallia piange Fabio Sperandini, deceduto a soli 53 anni





SENIGALLIA – Il quartiere della Cesanella piange uno dei suoi figli. Ha cessato di vivere, a soli 53 anni, Fabio Sperandini. L’uomo, titolare, insieme alla sorella Federica, dell’omonima azienda di distribuzione di acqua e bevande, ha ceduto, dopo una lotta impari, ad un male. Molto conosciuto in tutta la città, Fabio Sperandini lascia la moglie Cinzia e la figlia Sara.

La camera ardente è stata allestita nella casa funeraria di Borgo Bicchia. I funerali, invece, avranno luogo sabato, alle ore 9.30, nella chiesa parrocchiale di San Giuseppe Lavoratore, alla Cesanella.

 

Ag – RIPRODUZIONE RISERVATA - www.laltrogiornale.it
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: