Marcello Mei: “Il bonus per l’acquisto di biciclette solo per chi abita in città con più di 50 mila abitanti. E gli altri?”

Marcello Mei: “Il bonus per l’acquisto di biciclette solo per chi abita in città con più di 50 mila abitanti. E gli altri?”

di MARCELLO MEI*

PESARO – La norma dell’ultimo Decreto che limita il bonus per l’acquisto di biciclette ai soli residenti in città sopra i 50 mila abitanti e capoluoghi di provincia penalizza i rivenditori dei piccoli centri che non potranno beneficiare di questo incentivo, oltre che chiaramente tanti cittadini delle zone più periferiche o montane del Paese, realtà che sono ancora una volta dimenticate da chi governa.

Nella nostra regione solo Ancona , Pesaro, Macerata, Ascoli Piceno, Fermo e Fano sarebbero le località che potrebbero beneficiare di questa misura e di conseguenza solo i rivenditori di quei comuni.

La piccola economia delle zone periferiche e montane si basa anche su un turismo di prossimità che potrebbe avere un impulso da questa norma se estesa a tutto il Paese.

Le attività economiche e del commercio delle zone montane e periferiche ed in particolare dei piccoli centri sono già penalizzate dai grandi centri commerciali e dalle vendite on line , ora un incentivo dato solo ad alcune zone del Paese, ossia i grandi centri urbani, escludendo un gran parte di esso e di conseguenza la piccola economia di paese dei centri medio piccoli sarebbe veramente incomprensibile dato che anche attraverso lo sport ed il turismo legato alla bicicletta molte zone del Paese stanno puntando per aumentare l’afflusso di turisti e la mobilità di prossimità che possono portare un aiuto economico importante a servizi turistici come la ristorazione , agriturismi, B&B e rivenditori del settore della mobilità sulle due ruote.

Sollecito le forze politiche e le categorie interessate a proporre una modifica alla proposta allargando a tutto il Paese l’incentivo anche per una questione di equità tra cittadini e tra commercianti delle varie località.

*Presidente provinciale Udc Pesaro Urbino

 

Ag – RIPRODUZIONE RISERVATA - www.laltrogiornale.it
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: