“Non frequentate luoghi affollati e se potete restate a casa”: ai senigalliesi l’appello del sindaco per contenere i contagi

“Non frequentate luoghi affollati e se potete restate a casa”: ai senigalliesi l’appello del sindaco per contenere i contagi

SENIGALLIA – “L’espandersi del contagio da Covid 19 sta imponendo misure di contenimento sempre più severe da parte del governo nazionale. Pur non essendo a oggi soggetto alle restrizioni previste per le zone rosse, il nostro territorio ha il dovere di contribuire al contenimento della diffusione dell’epidemia che mette sotto pressione le strutture sanitarie e il personale che opera al loro interno. È dunque indispensabile che ciascuno di noi si adoperi in questo senso, in primo luogo rispettando alla lettera le disposizioni del Comitato Nazionale per il contenimento del Coronavirus”. Così il sindaco di Senigallia Maurizio Mangialardi sull’espandersi del contagio da Coronavirus.

“Le regole ci sono e sono estremamente chiare – aggiunge il sindaco -, attenervisi è fondamentale non solo al fine di evitare la disastrosa paralisi dei nostri ospedali, ma anche a quello di porre fine quanto prima all’emergenza. Dunque evitiamo di uscire e comunque cerchiamo di non frequentare luoghi affollati, teniamo la distanza di almeno un metro dagli altri, e così via. Sono accorgimenti che possono rivelarsi preziosi, soprattutto per tutelare i soggetti più deboli”.

 

 

Ag – RIPRODUZIONE RISERVATA - www.laltrogiornale.it
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: