Isolamento domiciliare di 14 giorni per le persone che dalla provincia di Pesaro si sono spostate in altre città delle Marche

Isolamento domiciliare di 14 giorni per le persone che dalla provincia di Pesaro si sono spostate in altre città delle Marche

Lo specifica l’ordinanza n.6 firmata oggi pomeriggio dal presidente della Regione Luca Ceriscioli. Hanno anche l’obbligo di comunicare tale circostanza al proprio medico di medicina generale o al servizio di sanità pubblica territorialmente competente

ANCONA – Oggi pomeriggio il presidente della Giunta regionale, Luca Ceriscioli, ha firmato due ordinanze (la numero 5 e la numero 6), per ribadire e specificare con il massimo della chiarezza due importanti misure di contenimento della diffusione del Coronavirus all’interno della regione.
Con l’ordinanza numero 5 si ribadisce che sono consentiti gli spostamenti delle persone motivati da comprovate esigenze lavorative o situazioni di necessità o per motivi di salute, così come previsto dall’art. 1 comma 1 del DPCM 8 marzo 2020.
L’ordinanza numero 6 specifica che le persone provenienti dalla provincia di Pesaro Urbino che prima dell’emanazione del DPCM 8 marzo 2020 si sono spostate verso le altre province marchigiane hanno l’obbligo di comunicare tale circostanza al proprio medico di medicina generale o all’operatore di sanità pubblica del servizio di sanità pubblica territorialmente competente, di osservare la permanenza domiciliare con isolamento fiduciario per 14 giorni, di osservare il divieto di spostamenti e viaggi, di rimanere raggiungibili per ogni eventuale attività di sorveglianza e, in caso di comparsa di sintomi, di avvertire immediatamente il medico di medicina generale o l’operatore di sanità pubblica territorialmente competente

QUI SOTTO le due nuove ordinanze:

http://www.regione.marche.it/Portals/0/Salute/Coronavirus/Regione%20Marche_Ordinanza%20n_5%20del%2010%20%20marzo%202020_COVID-19.pdf

http://www.regione.marche.it/Portals/0/Salute/Coronavirus/Regione%20Marche_Ordinanza%20n_6%20del%2010%20%20marzo%202020_COVID-19.pdf

 

 

Ag – RIPRODUZIONE RISERVATA - www.laltrogiornale.it
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: