Il consigliere regionale Mirco Carloni sta un po’ meglio: “Anche così si scopre l’importanza della vita”

Il consigliere regionale Mirco Carloni sta un po’ meglio: “Anche così si scopre l’importanza della vita”

FANO – Anche il consigliere regionale della Lega, Mirco Carloni, sta un po’ meglio. E continua le cure in isolamento domiciliare. E’ lui stesso a scriverlo su Facebook.

“Mi mancate! Grazie di Cuore – scrive Mirco Carloni – per essermi stati così vicini in questi giorni difficili. Sta andando un po’ meglio e pian piano la febbre sta scendendo, anche se alla sera torna puntuale, così come la tosse sta migliorando. Spero finisca presto tutto questo, soprattutto, per coloro che sono in ospedale e per i loro cari che non possono nemmeno visitarli. Coraggio e Forza!!!
“Le circostanze dolorose di questa prova – aggiunge Carloni – ci offrono tuttavia l’opportunità di riflettere e meditare.
“Tra le cose che ho letto in questi giorni vorrei condividere in particolare queste parole di Paulo Coelho perché mi sono state d’aiuto:

“…Dio si serve della solitudine per insegnare la convivenza. Si serve della rabbia per mostrare l’infinito valore della pace. Si serve del tedio per sottolineare l’importanza dell’avventura e dell’abbandono. Dio si serve del silenzio per fornire un insegnamento sulla responsabilità delle parole. Si serve della stanchezza perché si possa comprendere il valore del risveglio. Si serve della malattia per sottolineare la benedizione della salute.
Dio si serve del fuoco per impartire una lezione sull’acqua. Si serve della terra perché si comprenda il valore dell’aria. Si serve della morte per mostrare l’importanza della vita”.

 

Ag – RIPRODUZIONE RISERVATA - www.laltrogiornale.it
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: