Ultima serata venerdì a Castelleone di Suasa per “Chiacchiere da Museo”

Ultima serata venerdì a Castelleone di Suasa per “Chiacchiere da Museo”

CASTELLEONE DI SUASA – Nella serata di San Valentino, alle ore 21.00, il palazzo rinascimentale, ora sede del Museo Archeologico della Città Romana di Suasa, ospiterà nella sala degli affreschi romani, la terza e ultima proposta di approfondimento e “chiacchiera” per festeggiare in modo alternativo la festa degli innamorati.

Il tema è sempre la donna e la sua condizione in rapporto alle varie epoche, questa volta con il contributo del professore e storico Dario Cingolani.

Si metteranno in luce le disposizioni e le consuetudini che in determinati secoli, tra medioevo e modernità, limitavano l’autonomia della donna, relegandola in uno stato di inferiorità. Grazie anche alla lettura attenta delle fonti emergeranno varie esemplificazioni della vita quotidiana che attestano in modo concreto lo stato nel quale filosofi, giureconsulti, canonisti ed ecclesiastici l’avevano relegata.

Alla fine degli incontri si potrà approfittare dell’apertura straordinaria del Museo Archeologico e  visitare quindi il palazzo Compiano-Della Rovere che lo ospita, dove abitò la duchessa di Urbino Livia della Rovere fino al 1641.

L’evento è patrocinato dal comune di Castelleone di Suasa e dal Consorzio della Città Romana di Suasa.

Si ricorda inoltre che nel periodo invernale le strutture museali e il parco archeologico di Suasa sono visitabili  per gruppi superiori a 10 persone tutti i giorni su prenotazione, con comunicazione al Consorzio Città Romana di Suasa (Tel. 071 966113 int. 2 – Fax 071 966010 – cell. 3335351396 e-mail: segr@castelleone.disuasa.it
I siti sono gestiti dal Consorzio Città Romana di Suasa con la direzione scientifica della Soprintendenza e dell’Università di Bologna.

Ag – RIPRODUZIONE RISERVATA - www.laltrogiornale.it
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: