Riccardo Montesi: “A fine marzo conosceremo gli effetti del Coronavirus sull’economia delle Marche”

Riccardo Montesi: “A fine marzo conosceremo gli effetti del Coronavirus sull’economia delle Marche”

di RICCARDO MONTESI*

ANCONA – A fine marzo saremo in grado di conoscere l’entità delle conseguenze del Coronavirus sull’economia delle Marche. Per il momento le aziende ricevono la sospensione degli ordini e non la cancellazione, con la conseguente momentanea perdita di fatturato.

Preoccupa il rinvio della Fiera del mobile a Milano che non può superare 30 giorni, altrimenti i danni per le aziende espositrici  saranno ingenti, in quanto hanno già anticipato alcune spese. Più preoccupante sarà il danno economico per le aziende che allestiscono gli stand, già pronte per gli allestimenti con progetti e materiali.

L’incoming, organizzato da Unital-Confapi, in collaborazione con Ice, in programma domani a Pesaro è stato sospeso a data da destinarsi. Vedeva 27 aziende marchigiane del settore legno, mobili e arredamento  incontrare 12 buyer provenienti da sei paesi stranieri.

*Presidente nazionale Unital- Confapi categoria legno e arredamento

 

Ag – RIPRODUZIONE RISERVATA - www.laltrogiornale.it
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: