“Il  barbiere di Siviglia” chiude il cartellone di Villa InCanto al Teatro Valle di Chiaravalle

“Il  barbiere di Siviglia” chiude il cartellone di Villa InCanto al Teatro Valle di Chiaravalle

CHIARAVALLE – Domenica 16 febbraio, alle ore 17.30, una briosa rivisitazione de “Il barbiere di Siviglia” chiuderà la stagione lirica 2020 di Chiaravalle, accolta finora da una crescente ed entusiastica partecipazione del pubblico.

L’opera buffa rossiniana è quanto di meglio per avvicinare alla lirica anche chi non è avvezzo al melodramma. È questo uno degli scopi che il Maestro Riccardo Serenelli, direttore artistico di Villa InCanto, si prefigge con le sue intelligenti riletture delle opere proposte, semplificate nell’allestimento e nella durata ma con intatto il loro valore sia musicale che drammaturgico. Un format capace di conquistare sia il pubblico esperto sia il neofita incuriosito dal particolare allestimento, a cui contribuiscono anche le suggestive scenografie multimediali e la vivace interazione con il pubblico.

Il cast sarà formato da Matteo Jin (Figaro), Maria Casado Mas (Rosina), Carlo Giacchetta (il conte di Almaviva), Ferruccio Finetti (don Basilio) e Alessandro Battiato (don Bartolo): cinque splendide voci del panorama lirico internazionale dirette dal Maestro Serenelli e accompagnate dal Decimino Gigli, ensemble orchestrale di dieci elementi.

Biglietti interi 20 €, convenzionati 15 €, ridotti (under 14) 5 €. Prevendita presso la biglietteria del Teatro “Valle” (Corso Matteotti 116, Chiaravalle – 071 7451020) sabato dalle 17.30 alle 19.30 e domenica dalle 15.30 alle 17.30.

Info: 349 2976471 – info@villaincanto.eu – teatro_valle@libero.it

 

 

 

Ag – RIPRODUZIONE RISERVATA - www.laltrogiornale.it
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: