Il Fossombrone conquista la Coppa Italia di Eccellenza: battuto a Senigallia il Porto d’Ascoli

Il Fossombrone conquista la Coppa Italia di Eccellenza: battuto a Senigallia il Porto d’Ascoli

SENIGALLIA – Allo stadio Goffredo Bianchelli di Senigallia la Forsempronese, con una gara perfettamente impostata, ha conquistato meritatamente la Coppa Italia di Eccellenza Marche.

I ragazzi di Fucili si sono imposti, con un gol nel finale, ai pur forti antagonisti del Porto d’Ascoli.

Fossombrone in vantaggio al 26° con Conti, ma appena un minuto dopo Valentini riporta i piceni in parità. Poi, quando si sta ormai pensando ai tempi supplementari per decidere la vincitrice del match, all’87° arriva il gol di Patarchi che consente al Fossombrone di conquistare la Coppa Italia di Eccellenza Marche.

Ed ora i ragazzi di Fucili prenderanno parte alla fase nazionale. Nella doppia sfida degli ottavi di finale (26 febbraio e 4 marzo) dovranno affrontare gli umbri del Tiferno Lerchi, squadra di Città di Castello.

PORTO D’ASCOLI – FORSEMPRONESE 1-2

PORTO D’ASCOLI: Di Nardo, Petrini, Trawally, Gabrielli, Vallorani, Sensi, Ciarmela, Rossi, Ruggeri, Valentini, Verdesi (A disposizione: Cannella, Voltattorni, Vannicola, Pasqualini, Lazzarelli, Di Marco, Cinaglia, Vespa, Di Tecco). Allenatore Izzotti

FORSEMPRONESE: Piagnerelli, Copa, Zandri, Gallotti (87° Pandolfi), Camilloni, Patarchi, Loberti (90° Buresta), Conti, Barattini (74° Battisti), Paradisi, Pagliari (A disposizione: Chiarucci, Fontana, Bianchi, Bucchi, Biagioli, Arcangeletti). Allenatore Fucili
ARBITRO: Filippo Pazzarelli di Macerata (Assistenti: Fabio Ascarini di Ascoli e Laura Gasparini di Macerata)
RETI: al 26° Conti, al 27° Valentini, all’87° Patarchi

 

Ag – RIPRODUZIONE RISERVATA - www.laltrogiornale.it
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: