Scuola-lavoro, a Palazzo delle Marche venti studenti del liceo Medi di Senigallia

Scuola-lavoro, a Palazzo delle Marche venti studenti del liceo Medi di Senigallia

ANCONA – Sono cento gli studenti, provenienti da 10 istituti scolastici marchigiani, che negli ultimi tre anni hanno scelto di svolgere l’alternanza scuola-lavoro a Palazzo delle Marche. Questa mattina il presidente dell’Assemblea legislativa, Antonio Mastrovincenzo, ha dato il benvenuto a 20 ragazzi del liceo “Enrico Medi” di Senigallia. “Quella che state cominciando sarà un’esperienza di formazione – ha sottolineato – e crescita culturale. Sono certo che ne farete tesoro”.

Nel corso del percorso formativo che “ rientra nel progetto ‘Conoscere il Consiglio’ – ha spiegato Mastrovincenzo – pensato per avvicinare i giovani alle istituzioni e sensibilizzarli all’esercizio della cittadinanza attiva“, i ragazzi impareranno come funziona l’Assemblea legislativa in tutte le sue articolazioni. Previste lezioni teoriche e pratiche, principalmente di carattere legislativo.

“Lavorerete nell’operatività alla redazione di una proposta di legge – ha proseguito il presidente – insieme al personale dei nostri uffici. Nelle 90 ore che trascorrerete con noi avrete modo anche di conoscere come funzionano le commissioni consiliari e le tra autorità di garanzia”.

I ragazzi, che a Senigallia frequentano la terza classe dell’indirizzo “scienze applicate”, approfondiranno anche le tematiche legate alle politiche comunitarie e alla comunicazioni pubblica, e assisteranno a una seduta del Consiglio regionale. Attraverso l’esperienza pratica potranno arricchire e consolidare le conoscenze acquisite a scuola e testare sul campo le loro attitudini in prospettiva delle scelte lavorative future. (C.C.)

Ag – RIPRODUZIONE RISERVATA - www.laltrogiornale.it
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: