Le famiglie della parrocchia di Santa Maria della Neve hanno animato il presepe vivente senigalliese

Le famiglie della parrocchia di Santa Maria della Neve hanno animato il presepe vivente senigalliese

SENIGALLIA – Al Portone un mondo d’altri tempi, un tempo passato che riprende vita e che mette in scena, in un’atmosfera di gioia e condivisione, il Santo Natale. Le famiglie della parrocchia di Santa Maria della Neve hanno animato il presepe vivente senigalliese. Anche quest’anno i campetti dell’oratorio si sono trasformati in un area senza tempo, nel ricordo della notte santa.

Bambini e genitori hanno trascorso un pomeriggio in compagnia di amici e parenti assaggiando sardoncini, crescia, caldarroste e vin brûlé ricordando un tempo che tutti amano rivivere. Dagli organizzatori un grazie a quanti hanno partecipato ed un arrivederci al prossimo anno!

 

Ag – RIPRODUZIONE RISERVATA - www.laltrogiornale.it
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: