Nel centro storico di Corinaldo cambia la circolazione stradale: Galeotti chiede di spiegarne i motivi

Nel centro storico di Corinaldo cambia la circolazione stradale: Galeotti chiede di spiegarne i motivi

CORINALDO – Dopo il cambio della circolazione stradale in via Costa del gioco del pallone, decisa con la delibera della Giunta municipale n.89 dello scorso 10 ottobre, il capogruppo di minoranza (in movimento – Corinaldo c’è), Luciano Galeotti, ha chiesto di far intervenire, alla prossima seduta del Consiglio comunale il comandante della Polizia municipale dell’Unione dei Comuni per fornire tutti i necessari chiarimenti.

“Premesso – scrive Luciano Galeotti – che la delibera citata apporterà una modifica sostanziale e strutturale nell’iter quotidiano dei nostri concittadini corinaldesi, stravolgendo, in una percentuale elevata di casi, quelle che erano delle abitudini consolidate; risulta chiaro che i concittadini che percorrevano il tratto di costa del gioco del pallone e conseguentemente il borgo di sopra diretti verso nord ora dovranno ovviare utilizzando la circonvallazione con relativi ed inevitabili disagi.

“Nel rispetto dell’atto sottoscritto dai componenti la Giunta municipale – aggiunge Luciano Galeotti – che rappresentano indirettamente la maggioranza dei corinaldesi, lo scrivente con la presente chiede pertanto a questa spettabile segreteria (la richiesta è rivolta al segretario dell’Unione dei Comuni, dottoressa Imelde Spaccialbelli – ndr), di richiedere la convocazione, nella sede ed in occasione del prossimo Consiglio comunale, che dovrebbe svolgersi il 28 novembre, del comandante la polizia municipale della Unione dei Comuni Misa Nevola.

“La convocazione del comandante dottor Martelli, in occasione del Consiglio comunale, per lo scrivente – aggiunge Galeotti – rappresenta richiesta formale e d’uopo volta a soddisfare le legittime interrogazioni di una cospicua parte di concittadini. Nello specifico le argomentazioni dovrebbero interessare le ragioni che hanno portato alla variante della circolazione nelle vie Costa del gioco del pallone e Borgo di sopra e l’esplicazione dei dati raccolti empiricamente che dovrebbero, interpretando quanto riportato nella delibera in oggetto, interessare il flusso di veicoli nelle vie citate.

“Certo – conclude Galeotti – che la S.V.Ill.ma si adopererà come ha sempre fatto al precipuo scopo della salvaguardia dei principi democratici, ringraziandola anticipatamente, l’occasione mi è grata per porgerLe cordiali saluti”.

 

Ag – RIPRODUZIONE RISERVATA - www.laltrogiornale.it