I sette Comuni marchigiani nati dalle fusioni riceveranno un contributo straordinario di 6.865.507 euro

I sette Comuni marchigiani nati dalle fusioni riceveranno un contributo straordinario di 6.865.507 euro

TRECASTELLI – C’è grande soddisfazione dei sindaci dei Comuni marchigiani oggetto di fusione nell’apprendere ufficialmente dal sito web del Ministero dell’Interno la pubblicazione dell’elenco dei contributi decennali per l’anno 2019 spettanti agli Enti che rappresentano.

Con l’ultima variazione di bilancio il Governo ed il parlamento hanno riportato lo stanziamento  all’importo necessario a soddisfare quanto previsto dalla norma che prevede per questi Comuni un contributo straordinario decennale pari al 60% dei trasferimenti statali del 2010.

Nelle Marche il provvedimento riguarda i Comuni di  Colli al Metauro, Fiastra, Terre Roveresche, Trecastelli, Sassocorvaro, Auditore, Valfornace.

Nel 2019 i sette Comuni disporranno di un contributo straordinario di 6.865.507 con un incremento di 2.519.342 rispetto il primo stanziamento.

I sindaci dei Comuni interessati esprimono soddisfazione per il lavoro svolto in questi mesi affinché il Governo ed il Parlamento adeguassero i fondi a bilancio per garantire che fossero rispettate le disposizioni sulla cui base erano state deliberate le fusioni.

Si è trattato di un vero e proprio lavoro di squadra in cui sono state impegnate tutte le forze politiche che premia l’unità di intenti delle amministrazioni nel garantire alle collettività amministrate le risorse necessarie a realizzare e gli investimenti previsti nei piani di fattibilità sulla cui base i cittadini si sono espressi in occasione dei referendum.

Va sottolineata l’efficienza e la tempestività con cui gli uffici del Ministero dell’interno hanno provveduto ad emanare il provvedimento di riparto che mette le amministrazioni in grado di stanziare le somme a bilancio nel presente esercizio.

Nella foto: i sindaci che hanno preso parte all’ultimo incontro

 

Ag – RIPRODUZIONE RISERVATA - www.laltrogiornale.it
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: