Sul treno senza biglietto, a Marzocca alcuni giovani insultano e aggrediscono il controllore

Sul treno senza biglietto, a Marzocca alcuni giovani insultano e aggrediscono il controllore

SENIGALLIA – Un altro episodio di bullismo – purtroppo l’ennesimo – si è verificato ieri sera su un treno regionale, tra le stazioni di Falconara e Senigallia.

Un gruppo di giovani, sorpreso senza biglietto, ha incominciato ad insultare il controllore, gettandolo poi fuori dal treno alla fermata di Marzocca. La denuncia è stata fatta sui social dalla mamma di una ragazzina che ha assistito alla scena.

“Treno regionale da Falconara a Senigallia – ha scritto,  ieri sera, la signora su Facebook – Un branco di ragazzi stranieri senza biglietto. Il controllore inizia a fare multe, viene coperto di insulti e sputi. Gli viene versato vino addosso e a calci e spintoni viene buttato fuori dal treno a Marzocca. Mia figlia era su quel treno, diretta a Senigallia per prendere la navetta per andare al Mamamia, e mi ha chiamato in lacrime, sconvolta per non aver potuto fare niente per evitare che il controllore fosse aggredito in quel modo. Ecco di questi tempi cosa significa prendere mezzi sicuri per muoversi il sabato sera”.

L’episodio è ora al vaglio delle forze dell’ordine che stanno svolgendo indagini per identificare i giovani teppisti.

 

 

 

Ag – RIPRODUZIONE RISERVATA - www.laltrogiornale.it