Per la Fiera di Santa Giustina giovedì apertura straordinaria dei Musei civici di Mondolfo

Per la Fiera di Santa Giustina giovedì apertura straordinaria dei Musei civici di Mondolfo

MONDOLFO – La secolare Fiera di Santa Giustina in uno dei borghi più belli d’Italia diviene occasione per l’apertura straordinaria dei Musei Civici a Mondolfo giovedì 26 settembre. Per l’intera giornata la città fortificata sul mare ospiterà centinaia di visitatori che si recheranno per le vie del centro a passeggio fra le bancarelle dell’antica fiera, organizzata come sempre dall’Amministrazione nell’occasione di Santa Giustina, patrona della città e del Comune. Così, accanto alle tante occasioni commerciali previste per l’intera giornata, anche la cultura sarà di casa nella città fortificata sul mare.

Prevista infatti l’apertura straordinaria dei Musei Civici al Complesso Monumentale di Sant’Agostino tanto al mattino quanto al pomeriggio, sempre ad ingresso gratuito, col consueto orario 9-12/15-18.

Occasione anche per ammirare la mostra “Tessere e Frammenti” promossa dall’associazione Chiaro Scuro ed in corso nei sopralogge del chiostro al Complesso Monumentale sino al 30 settembre e sempre ad ingresso gratuito ed apertura pure serale 21-23. Assolutamente da non perdere poi “Un segno per la rinascita” che espone nelle sale dei Musei civici preziose opere provenienti dal Comune gravemente terremotato nel 2016 di Castelsantangelo sul Nera.

Affreschi del Quattrocento e manufatti che racchiudono pagine di storia marchigiana. “Autunno al Museo”, promosso dal Comune di Mondolfo, vede la collaborazione delle Miniguide dell’ICS “E.Fermi” di Mondolfo, della Pro Loco e dei volontari della locale sede dell’Archeoclub d’Italia. Il Museo Civico di Mondolfo aderisce all’iniziativa della Regione Marche “Happy Museum”. L’ingresso al Museo è gratuito. Per informazioni: www.comune.mondolfo.pu.itwww.castellodimondolfo.it

 

Ag – RIPRODUZIONE RISERVATA - www.laltrogiornale.it