Dopo lo stop all’impianto per i rifiuti di Cesano il sindaco pronto al confronto per trovare soluzioni alternative

Dopo lo stop all’impianto per i rifiuti di Cesano il sindaco pronto al confronto per trovare soluzioni alternative

Venerdì sera al Circolo La Marina nuovo incontro promosso dal Comitato Senigallia Facciamo Eco

SENIGALLIA – Dal Comitato Senigallia Facciamo Eco riceviamo: “L’impianto al Cesano non si farà! Questa però è la vera intenzione dell’Amministrazione comunale?

“Il Sindaco – si legge nella nota – verbalmente ci ha rassicurato durante la riunione tenuta al Cesano, quando ha affermato che avrebbe chiesto alla Eco Demolizioni srl di ritirare il progetto.

“L’Eco Demolizioni srl in effetti ha ritirato il progetto in Provincia. Improvvisamente però abbiamo letto la lettera che il Sindaco ha spedito alla ditta e per l’ennesima volta la nostra serenità è venuta meno.

“In questa lettera il Sindaco ha chiesto la disponibilità a sospendere il procedimento e ad avviare un confronto con il Comune allo scopo di valutare eventuali soluzioni alternative.

“Lo scritto del Sindaco è chiaro: non si vuole impedire ad una ditta di realizzare un impianto che porti rifiuti da fuori Comune nella nostra città, si vuole invece trovare una soluzione per installare da qualche parte l’impianto. Così è scritto nella lettera del Sindaco.

“Oggi più che mai siamo convinti che il progetto si è arrestato perché la popolazione si è ribellata ad una decisione calata dall’alto.

“Siamo sempre più convinti che la nostra protesta anche giustamente veemente, ha indotto il Sindaco a rivedere la sua posizione in merito all’impianto a Cesano.

“Se qualcuno però pensa di “rientrare dalla finestra”, si sbaglia perché noi vigileremo sull’operato dell’Amministrazione comunale nell’interesse dei nostri figli, delle nostre famiglie e del nostro territorio.

“Invitiamo i cittadini a leggere il contenuto della lettera per farsi una loro idea.

“Il Comitato venerdì 13 settembre, alle ore 21, si incontrerà al Circolo La Marina di Cesano per organizzare le prossime attività. Chi è interessato è il benvenuto, noi non ci fermeremo!”

Nella foto, a destra: la lettera del sindaco di Senigallia inviata alla Eco Demolizioni Srl

 

 

Ag – RIPRODUZIONE RISERVATA - www.laltrogiornale.it