Rifondazione Comunista: “Sulle liste d’attesa serve un’informazione corretta”

Rifondazione Comunista: “Sulle liste d’attesa serve un’informazione corretta”

JESI – Dal Partito della Rifondazione Comunista riceviamo: “La sede di Via Giacomo Acqua n3, del PRC di Jesi è aperta tutte le sere dalle ore 18,00 alle ore 20.00. Presso la nostra sede è possibile documentarsi, prendere i moduli per i ricorsi all’ASUR, per avere il rispetto della legge 124/1998.

“La disinformazione su questo tema, che ripetiamolo riguarda la salute dei cittadini/cittadine, regna sovrana.

“Rarissime sono le occasioni di un’informazione corretta  e il nostro partito, molto modestamente, vuole con questo centro informativo, contribuire affinché il servizio sanitario nazionale resti pubblico ed alla portata di tutti i cittadini/cittadine.

“Di fronte ai tentativi di stravolgere un diritto, in privilegio, consegnandolo

alle assicurazioni o alle cliniche private, magari spezzettandolo regione  per regione,  partiamo dalla nostra citta’ con questa iniziativa, cercando la collaborazione dei medici di base, di altre associazioni che ritengono la salute un diritto”.

 

Ag – RIPRODUZIONE RISERVATA - www.laltrogiornale.it