Turista umbro si sente male nelle acque di Marotta, soccorso dai bagnini e dal personale sanitario

Turista umbro si sente male nelle acque di Marotta, soccorso dai bagnini e dal personale sanitario

MAROTTA – Momenti di paura, nella tarda mattinata di martedì, sulla spiaggia di Marotta, davanti ai Bagni Monasco. Un turista umbro di 61 anni, residente a Foligno, è stato notato annaspare, ad una decina di metri dalla riva, dai bagnini di salvataggio in servizio nello stabilimento balneare. Immediatamente l’uomo è stato soccorso e portato a riva. Qui un infermiere e due medici, presenti sulla spiaggia, sono subito intervenuti per prestare le prime cure all’uomo. Nel frattempo è arrivata un’ambulanza, il cui personale ha proseguito negli interventi di soccorso.

Date le condizioni iniziali dell’uomo è stato anche richiesto l’intervento dell’eliambulanza del servizio sanitario regionale che è atterrata nel vicino campo sportivo.

Il turista umbro, grazie anche al pronto intervento, sia dei bagnini, sia del personale sanitario, si è ripreso poco dopo. Ed anche l’eliambulanza è potuta ripartire.

 

Ag – RIPRODUZIONE RISERVATA - www.laltrogiornale.it