Autocisterna carica di bitume liquido caldo finisce in un campo di girasoli, bloccata per tre ore a Senigallia la strada della Marina

Autocisterna carica di bitume liquido caldo finisce in un campo di girasoli, bloccata per tre ore a Senigallia la strada della Marina

SENIGALLIA – Oggi pomeriggio – alle 17.30 – un’autocisterna, carica di bitume liquido caldo (circa 150 gradi), si è improvvisamente bloccata, per cause non ancora completamente accertate, lungo la strada della Marina, alla periferia Nord di Senigallia, finendo in parte in un campo di girasoli..

Anche in considerazione della particolarità del prodotto trasportato sono immediatamente intervenuti sul posto anche i vigili del fuoco. Vigili del fuoco che hanno, in primo luogo, prestato assistenza, garantendo la massima sicurezza, durante le fasi di travaso del carico in un’altra autocisterna, prontamente fatta arrivare sul posto. Successivamente, utilizzando l’autogrù, gli stessi vigili del fuoco hanno recuperato l’autocisterna, rimettendola completamente sulla carreggiata.

Durante il complesso intervento, per poter assicurare la massima sicurezza, la strada della Marina è rimasta completamente chiusa al traffico per oltre tre ore.

 

Ag – RIPRODUZIONE RISERVATA - www.laltrogiornale.it