Il percorso creativo “Scarabocchio” ha concluso il suo primo anno con una prova aperta dedicata ai bambini

Il percorso creativo “Scarabocchio” ha concluso il suo primo anno con una prova aperta dedicata ai bambini

SENIGALLIA – Il percorso creativo dedicato a bambini dai 6 agli 11 anniScarabocchio” ha concluso il suo primo anno con una prova aperta che ha racchiuso l’esperienza annuale del laboratorio ed unito insieme le varie forme d’arte che i bambini hanno avuto occasione di sperimentare in questi mesi.

“Scarabocchio” è stato un percorso settimanale dove, all’interno dello spazio Lapsus, i bambini si sono sentiti liberi di esprimere loro stessi aiutati dai tre professionisti e dai loro metodi creativi.

“Un viaggio tra le arti” che ha permesso loro di acquisire consapevolezza delle proprie emozioni e della propria storia grazie a medium artistici differenti che hanno spaziato dal movimento espressivo, al teatro, al suono, al gesto grafico, alle parole e alla fotografia.

Un percorso che ha avuto al centro la RELAZIONE, in primis con se stessi e con il proprio sentire, poi con l’altro, in questo caso il gruppo, ed in fine con l’esterno. Un viaggio che è andato dal MOLTO DENTRO, al DENTRO ed infine al FUORI.

Questo percorso a misura di bambino, dove il divertimento ed il rispetto di sè e dell’altro sono stati alla base, sono stati accompagnati da tre figure professionali di qualità, che da anni lavorano nel mondo dell’infanzia e dell’espressione libera e creativa: Agnese Barucca e Laura Pettinelli, educatrici ed operatrici teatrali, e Andrea Simonetti, counselor in arti espressive.

www.lapsuscreativo.org

 

Ag – RIPRODUZIONE RISERVATA - www.laltrogiornale.it
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: