“Il lavoro, la fatica e il sudore”, da venerdì a Borgo Bicchia una mostra fotografica con uno spaccato di storia locale

“Il lavoro, la fatica e il sudore”, da venerdì a Borgo Bicchia una mostra fotografica con uno spaccato di storia locale

SENIGALLIA – Venerdì pomeriggio, alle ore 19.30, negli spazi della 54^ Sagra della quaglia, a Borgo Bicchia, sarà inaugurata la mostra fotografica “Il lavoro, la fatica e il sudore” – Borgo Bicchia nel ‘900, curata da Maurizio Salustri.
Gli avvenimenti riportati in questa mostra confermano che il lavoro è anche fatica e sudore e riportano le testimonianze silenziose di lavoratori di Borgo Bicchia.
“Per noi, al giorno d’oggi – si legge nella presentazione -, il lavoro è un momento di riscatto anche sociale, ma c’è stato un momento nella storia in cui il lavoro era abbruttimento, era quasi la continuazione della schiavitù con altri sistemi e ci fa ripensare a quello che si diceva ai tempi dei partigiani: “verrà un giorno in cui tutti quanti lavoreremo in libertà”.
All’ianugurazione dell’interessante mostra fotografica interverranno il sindaco di Senigallia Maurizio Mangialardi, la senatrice Silvana Amati, la segretaria regionale della Cgil Daniela Barbaresi e l’assessore comunale alla Cultura Simonetta Bucari.

 

Ag – RIPRODUZIONE RISERVATA - www.laltrogiornale.it