Cucina distrutta dalle fiamme in un’abitazione di Marina di Montemarciano

Cucina distrutta dalle fiamme in un’abitazione di Marina di Montemarciano

MARINA DI MONTEMARCIANO – Un incendio è divampato, nel tardo pomeriggio di oggi, alle  18,45, all’interno di un appartamento, in via Grotte di Frasassi, a Marina di Montemarciano.

Per cause in fase di ricostruzione ha preso fuoco del materiale ammassato nel locale cucina dell’appartamento, posto su due piani.

I vigili del fuoco, prontamente intervenuti dalla centrale di Ancona e dal distaccamento di Senigallia, hanno localizzato e spento le fiamme. I vigili del fuoco hanno anche provveduto a salvare un cane che si trovava all’interno della camera da letto dell’appartamento.

Durante le operazioni di spegnimento dell’incendio, è esplosa una bomboletta di gas da campeggio. L’onda d’urto e la fiammata hanno investito un vigile del fuoco, senza alcuna conseguenza.

L’appartamento ha subito danni notevoli ma la tempestività dell’intervento dei vigili del fuoco ha evitato danni ad altre abitazioni del quartiere.

Nelle foto: i vigili del fuoco effettuano gli ultimi controlli all’interno della cucina distrutta dalle fiamme

 

 

 

Ag – RIPRODUZIONE RISERVATA - www.laltrogiornale.it