Conclusa l’esperienza a Palazzo delle Marche per gli studenti dell’Istituto Cambi-Serrani di Falconara

Conclusa l’esperienza a Palazzo delle Marche per gli studenti dell’Istituto Cambi-Serrani di Falconara

ANCONA – Concluso il periodo di alternanza scuola-lavoro a Palazzo delle Marche per gli studenti dell’istituto scolastico “Cambi-Serrani” di Falconara. Nel corso di un incontro con il Presidente dell’Assemblea legislativa, Antonio Mastrovincenzo, i tre ragazzi del liceo scientifico hanno illustrato il loro lavoro finale, una proposta di legge in tema ambientale. Il testo legislativo, in particolare, promuove l’uso e la vendita di prodotti alla spina e imballaggi eco-sostenibili, con l’obiettivo di ridurre la produzione di rifiuti, soprattutto quelli in plastica. “Siamo particolarmente soddisfatti dell’argomento che avete scelto per esercitarvi nella stesura delle normative regionali – ha evidenziato il Presidente – perché proprio l’economia circolare è uno dei temi centrali di questa legislatura”.

Sottolineando l’importanza e il valore formativo dell’alternanza scuola-lavoro, Mastrovincenzo ha consegnato i diplomi di partecipazione. Nei dieci giorni trascorsi nella sede del Consiglio, oltre alle lezioni sul funzionamento e i compiti dell’Assemblea, i ragazzi hanno approfondito le attività svolte dalle Autorità indipendenti (Garante dei diritti, Commissione Pari Opportunità e Corecom), dalla Biblioteca regionale e dalla Cittadella della Cultura. Inoltre, hanno seguito una seduta consiliare e visitato la sede del Segretariato permanente dell’Iniziativa Adriatico-Ionica per conoscere meglio il ruolo e le funzioni del Forum intergovernativo per la cooperazione. Durante l’incontro con il Presidente Mastrovincenzo i ragazzi del liceo di Falconara hanno anche presentato un video con tutti i principali momenti formativi e le attività svolte. (C.C.)

 

Ag – RIPRODUZIONE RISERVATA - www.laltrogiornale.it