Lozza, Moretti e Pellegrini in campo insieme al candidato sindaco Marco Sebastianelli con la lista Trecastelli Passione Comune

Lozza, Moretti e Pellegrini in campo insieme al candidato sindaco Marco Sebastianelli con la lista Trecastelli Passione Comune

TRECASTELLI – La lista n. 3 “Trecastelli Passione Comune – Marco Sebastianelli Sindaco” in questi giorni sta presentando i propri candidati e il programma elettorale ai cittadini, con incontri pubblici su tutto il territorio comunale.

Conosciamo meglio i primi tre candidati, Eleonora Lozza, Nicola Moretti e Alessandro Pellegrini, tre figure che arricchiscono il gruppo di impegno, energia e competenza.

Eleonora Lozza – 31 anni

“Sono sposata, laureata in giurisprudenza ed appassionata di diritto del lavoro e di famiglia. Ho collaborato con realtà  esistenti sul nostro territorio che si occupano di servizi educativi per bambini e ragazzi. Per anni mi sono impegnata come  educatrice in Azione Cattolica. Dopo un periodo trascorso a Verona per motivi lavorativi e familiari, sono tornata con mio marito a Castel Colonna. Oggi ho scelto di impegnarmi con Trecastelli Passione Comune perché credo che il valore aggiunto sia la volontà di mettersi insieme a servizio del bene comune, mediante azioni concrete e sostenibili che possano farsi vicine ai cittadini, sia come singoli, sia come comunità.

Nicola Moretti – 23 anni

“Vivo a Brugnetto, sono laureato in Ingegneria Gestionale e da un anno gestisco l’impresa di famiglia. Da oltre 15 anni faccio parte del gruppo Scout Ripe 1, gruppo che devo ringraziare, perché attraverso lo scautismo ho compreso l’importanza del senso civico e proprio per questo ho preso la decisione di impegnarmi attivamente per il mio paese. Ho molte idee, ambizioni e progetti spero di coltivarli e dare il mio contributo per realizzarli.”

Alessandro Pellegrini – 35 anni

“Sono nato e cresciuto a Ripe, laureato in Economia e svolgo la professione di Dottore Commercialista e Revisore Legale dei Conti. Ho fatto parte dell’ultima Amministrazione Comunale di Ripe in qualità di consigliere e quindi ho avuto la possibilità di analizzare e dare il mio contributo nel processo di fusione dei tre comuni. Mi sono rimesso in gioco nel Comune di Trecastelli spinto dal desiderio di continuare l’esperienza amministrativa per poter contribuire alla creazione e alla crescita del nuovo Comune. Negli ultimi 5 anni ho svolto l’incarico di Assessore al Bilancio e ai Tributi, studiando formule e regolamenti finalizzati a ridurre il carico fiscale per cittadini ed imprese, oltre che a contribuire all’acquisizione di contributi sovracomunali per oltre 7 milioni di euro. Ritengo che ci siano ancora progetti ed iniziative da dover concretizzare e pertanto, con grande motivazione, sono qui a mettere a disposizioni le mie energie e le mie capacità per questo stimolante progetto”.

 

Ag – RIPRODUZIONE RISERVATA - www.laltrogiornale.it