Incidente alla periferia di Jesi: finisce fuori dalla sede stradale e resta incastrato tra le lamiere dell’auto

Incidente alla periferia di Jesi: finisce fuori dalla sede stradale e resta incastrato tra le lamiere dell’auto

JESI – Nuovo incidente stradale oggi pomeriggio, poco prima delle 16.30, alla periferia di Jesi. Per cause in corso di accertamento da parte della polizia locale, una Fiat Punto, condotta da un ragazzo di 19 anni, residente a Santa Maria Nuova, mentre percorreva via Minonna (la ex Strada provinciale 632), è finita fuori dalla carreggiata, terminando la sua corsa in prossimità di un ponticello. Il ragazzo è rimasto incastrato all’interno della vettura.
Sul posto sono prontamente intervenuti i vigili del fuoco che hanno provveduto ad estrarre il giovane. Il personale del servizio sanitario regionale ha poi provveduto al suo trasporto, con l’eliambulanza, all’ospedale di Torrette.
Subito dopo i vigili del fuoco hanno messo in sicurezza tutta l’area.

Nella foto: il luogo dell’incidente durante l’intervento dei vigili del fuoco

 

 

 

Ag – RIPRODUZIONE RISERVATA - www.laltrogiornale.it