Giovedì a Serra de’ Conti confronto fra i tre candidati alla carica di sindaco

Giovedì a Serra de’ Conti confronto fra i tre candidati alla carica di sindaco

SERRA DE’ CONTI – Rush finale per la campagna elettorale per il rinnovo del Consiglio comunale con un pubblico incontro-confronto in programma presso la Sala Italia alle ore 21 di giovedì 23 fra i tre candidati sindaci, con coordinamento affidato al giornalista Raoul Mancinelli, alla presenza di tutti i candidati consiglieri.

La Lista “Progetto Democratico per Serra de’ Conti“ presenta quale candidata sindaco Letizia Perticaroli che si avverrà di un gruppo composto da: Luciana Antonini , Pieramelio Baldelli,  Federica Bartoloni, Luca Bevilacqua , Patrizio Capitanelli,  Riccardo Costantini, Tommaso Costantini, Marta Paggi , Anna Paloni, Marco Pieroni,  Riccardo Sartarelli e Marco Simonetti. Letizia aveva anni orsono ricoperto la carica dl Assessore ai Servizi Sociali.

“Il nostro – afferma Letizia – è un programma aperto con possibilità di riprogrammazione in corso d’opera, ottenuto da una onesta combinazione di valori e di idee. Per perseguire gli obiettivi che intendiamo realizzare,  grazie ad una squadra formata da persone con competenze tecniche e da giovani cittadini che si affacciano  con entusiasmo per la prima volta alla gestione della ‘ cosa pubblica ‘, abbiamo deciso di darci l’obiettivo di   lavorare per il bene di Serra de’ Conti  Intendiamo svolgere la nostra funzione amministrativa con spirito di servizio in modo molto pratico misurandoci sui problemi reali. Ascolteremo, valuteremo  e decideremo per ciò che riterremo giusto nell’interesse dei cittadini. Si tratta di iniziare un percorso condiviso per il benessere delle persone, perché noi abbiamo a cuore le persone e il loro benessere “.

Da precisare che nella Lista non compaiono l’attuale Vice Sindaco Marcello Mancini, gli Assessori  Elena  Brugiaferri , Giovanna Fracascia e Marco Silvi, mentre non si è potuto candidare l’attuale Sindaco Arduino Tassi  che ha ricoperto questa carica per due legislature consecutive.

La Lista “Civica“ ha Emilio Zannotti quale Candidato Sindaco ed è formata da: Gabriele  Agostinelli, Omar Carbini, Veronica Cerioni, Lorenzo Colleoni, Lorenza Coppa, Luana Fenucci, Marzia Loroni, Daniele Lucarini, Massimo Piergiovanni, Sandro Rossi, Lara Sebastianelli e Silvano Simonetti.

Nella lista compaiono , fra gli altri, Lara Sebastianelli, già presente in un passato Consiglio comunale e Sandro Rossi Responsabile della locale sezione della Protezione Civile. “La lista ‘Civica ‘ – afferma Zannotti –  si propone di rilanciare, sul piano politico amministrativo, la comunità, il lavoro, l’economia, i rapporti inter istituzionali, i rapporti cittadino-istituzioni, il turismo, la cultura che negli ultimi anni ha visto il Comune di Serra de’ Conti in repentino declino. Una lista che dalla sua “definizione” evidenzia che non ha alcun aderente iscritto a partiti politici e nessun appoggio esterno organizzato. Alcuni componenti sono persone che nel passato hanno avuto esperienze di politica amministrativa e mettono con questa circostanza a servizio della comunità serrana la propria esperienza, capacità e passione per costruire positivamente un nuovo e migliore avvenire della cittadina e del territorio“.

La Lista “Serra Migliore“, ha quale candidato Sindaco Enrico Sbaffi con candidati consiglieri: Maria Bassotti, Gary Bortoli,  Delio Giacchini, Ivo Giancamilli, Mara Mazzarini, Ugo Montesi, Matteo  Ortolani, Marco Perini,  Emanuele  Santini, Lorenza Sbaffi, Marika Scaloni e Maurilio Scipioni. Enrico è stato già consigliere comunale in una passata legislatura.

“Nel nostro programma – prosegue Sbaffi – non troverete cose straordinarie, non vogliamo farle, ma troverete cose concrete, pragmatiche che a nostro avviso servono alla nostra comunità, alcune saranno più difficile da realizzare ma state certi che faremo il possibile e a volte l’impossibile per realizzarle. Serra de’ Conti è un grande Paese che negli anni ha dimostrato di essere a mio avviso “speciale “, vogliamo farlo crescere e renderlo ancora migliore. L’attività che la Lista propone per Serra de’ Conti sarà suddivisa in base alle aree tematiche che sono: infrastrutture ed ambiente, aziende-commercio e agricoltura, rifiuti, sociale e scuola, turismo, sport –associazionismo- tempo libero, sicurezza. Nel corso del mandato valuteremo le situazioni che si verranno a creare e sceglieremo nell’ottica di far progredire Serra de’ Conti facendola diventare sempre di più migliore“.

 

 

Ag – RIPRODUZIONE RISERVATA - www.laltrogiornale.it