E’ deceduto Primo Albonetti, negli anni Sessanta ha contribuito alla trasformazione del turismo senigalliese

E’ deceduto Primo Albonetti, negli anni Sessanta ha contribuito alla trasformazione del turismo senigalliese

SENIGALLIA – E’ deceduto Primo Albonetti, uno degli imprenditori che, con una visione innovativa, ha contribuito, negli anni Sessanta, alla trasformazione del turismo senigalliese. Originario di Ostra, Primo Albonetti, proprietario sul lungomare Mameli dell’Hotel International, ha  cessato di vivere a 90 anni. Nella sua vita imprenditoriale ha anche ricoperto importanti incarichi nelle associazioni turistiche senigalliesi.

“Con profonda tristezza – scrive il sindaco di Senigallia Maurizio Mangialardi – ho appreso la notizia della scomparsa di Primo Albonetti, pioniere delle moderne forme di turismo che rappresentano oggi la principale fonte di ricchezza della nostra città. Imprenditore dotato di grande visione e capacità di innovazione, fin dagli anni Sessanta Albonetti seppe volgere lo sguardo al mercato internazionale, e in particolare a quello nord europeo, trasformando radicalmente le modalità dell’accoglienza nella Spiaggia di Velluto. Coniugando le sue indiscutibili competenze professionali a doti umane che gli sono valse per tutta la vita unanime stima, Albonetti ha rappresentato un costante punto di riferimento per gli albergatori di Senigallia e la sua lezione resta ancora oggi più attuale che mai. A nome mio e di tutta l’Amministrazione comunale – conclude il sindaco – porgo le più sentite condoglianze alla famiglia”.

 

Ag – RIPRODUZIONE RISERVATA - www.laltrogiornale.it