Dopo tanti viaggi nel mondo Leonardo Polverari ha dedicato agli animali un bellissimo racconto: Il Coniglione

Dopo tanti viaggi nel mondo Leonardo Polverari ha dedicato agli animali un bellissimo racconto: Il Coniglione

TRECASTELLI – Un bellissimo racconto, dedicato agli animali, è stato scritto da Leonardo Polverari. “Il Coniglione” – questo il titolo –  è dedicato agli onesti ed alle vittime di angherie e soprusi.

Ce ne parla lo stesso autore, Leonardo Polverari, nato a Monterado nel 1944, pensionato che vive a Trecastelli. “La mia vita? Un romanzo – ci dice – che, se il tempo… mi darà il tempo, un giorno racconterò”.

Amante della lettura e dei viaggi che lo hanno portato a visitare molti paesi d’Europa, d’Africa e d’America. Viaggi dove Leonardo Polverari conosciuto popolazioni, culture, sistemi di vita molto diversi tra loro, ma soprattutto ambienti, territori e nature variegate e contrastanti, regioni calde e desertiche, altre fredde e piene di foreste, fiumi e laghi.

“In questi ambienti così diversi – ci ha sempre detto Leonardo Polverari – la natura dei luoghi ha collocato tante specie di animali che mi hanno incuriosito ed appassionato, nei loro modi di vivere e sopravvivere alle varie calamità naturali, tanto da portarmi a cercare di mettere nero su bianco un racconto di alcune vicende e vicissitudini di quel mondo.

“Una volta iniziato, il racconto è andato avanti da solo con un suo particolare filo logico e si è sviluppato nel modo fantasioso e scherzoso anche se a momenti tragico, che quanti ne avessero la curiosità potranno constatare leggendo il racconto che viene pubblicato qui sotto. Buona lettura”.

QUI SOTTO IL RACCONTO IL CONIGLIONE:

cuniculus

 

 

Ag – RIPRODUZIONE RISERVATA - www.laltrogiornale.it