Anche Corinaldo ha dato il patrocinio al Marche Pride in programma l’8 giugno ad Ancona

Anche Corinaldo ha dato il patrocinio al Marche Pride in programma l’8 giugno ad Ancona

CORINALDO – Anche Corinaldo – insieme ad altri 9 Comuni della Regione – ha dato il patrocinio al Marche Pride, in programma l’8 giugno ad Ancona.

Una scelta della Giunta municipale, del sindaco e degli assessori. Ma, probabilmente, sarebbe stato meglio coinvolgere, prima della decisione, anche il resto del Consiglio comunale.

“Atteso che detta manifestazione – si legge nella delibera della Giunta comunale di Corinaldo – rappresenta un momento di dialogo tra associazioni, istituzioni, cittadine e cittadini sui temi della parità e della piena partecipazione delle persone LGBTI alla società, riflettendo su quelli che possono essere gli ostacoli legati a stereotipi, pregiudizio e discriminazioni nei diversi ambiti della sfera sociale”.

“Considerato che questa Amministrazione condivide l’intento di lanciare un segnale sull’importanza di non arretrare in materia di diritti civili e di affermare il valore del principio di parità tra tutte e tutti i cittadini”.

La Giunta comunale di Corinaldo ha quindi deliberato di concedere “il patrocinio per la manifestazione Marche Pride 2019, evento a carattere regionale che avrà luogo in Ancona in data 8/6/2019”.

QUI SOTTO IL DOCUMENTO POLITICO:

Documento politico Marche Pride

 

Ag – RIPRODUZIONE RISERVATA - www.laltrogiornale.it