“A Trecastelli la lista n. 2 #insiemesipuò è l’unica valida alternativa”

“A Trecastelli la lista n. 2 #insiemesipuò è l’unica valida alternativa”

 “Nasce da un confronto approfondito ed accurato – si legge in un documento – tra diversi rappresentanti della società civile ed ha come fine ultimo e indiscutibile il bene della nostra comunità”

TRECASTELLI – Dalla lista civica #insiemesipuò riceviamo: “Tre candidati a sindaco per Trecastelli ed alcune considerazioni.

“L’amministrazione uscente propone come candidato sindaco Marco Sebastianelli (assessore uscente ai lavori pubblici). Una candidatura nel segno della continuità di una amministrazione che dopo la fusione e la costituzione del Comune di Trecastelli, ha delegato importantissime funzioni, quali i sevizi sociali, la polizia locale ed il suap al “nuovo comune” Le Terre della Marca Senone” – ente locale sconosciuto ai cittadini di Trecastelli- e dove Senigallia puo’ contare sul 40% dei consiglieri.

“Tra 5 anni Trecastelli non potrà più godere dei fondi legati alla fusione ma a consuntivo il Comune registra 3.600.000,00 € di mutui accesi che dovranno essere rimborsati.

“Altra “macchia indelebile” per le famiglie di Trecastelli riguarda la realizzazione di una mensa unica centralizzata,per il servizio di refezione scolastica per l’infanzia, che portò alla chiusura di 4 mense interne. Oltretutto le famiglie sono tenute a versare obbligatoriamente ben 160,00 € all’anno per ogni figlio nonostante la scuola dell’Infanzia dovrebbe essere gratuita.

“Sul fronte fiscale la Tari è aumentata per famiglie ed imprese annualmente. I tre ex Comuni hanno patito una politica affatto condivisa e quindi divisiva. La comunità di Trecastelli non si è ancora costituita.

“La candidatura di Massimo Lorenzetti, dopo aver pubblicamente dichiarato di aver chiuso con la politica, sembra animata dal fatto che Castel Colonna è un paese fantasma, un paese che lui stesso ha amministrato nel corso dell’ultimo mandato ante fusione. Trecastelli ha anche “ereditato” la società Castel Colonna Ambiente srl in liquidazione, la società partecipata dal Comune di Trecastelli nella misura del 51%,  che ha gestito la discarica comunale di Castel Colonna e che attualmente registra un bilancio in perdita pari ad € 209.838,00.

“Il candidato di “Armonia” non assume pubblicamente posizione sull’Unione dei Comuni “Le Terre della Marca Senone” -tema centrale per il futuro di Trecastelli- ma critica il lavoro esercitato nel corso di questi 5 anni dalla minoranza e, quindi, nella sostanza, si pone sulla stessa linea dell’amministrazione uscente.

“La nostra lista #insiemesipuo’ nasce da un confronto approfondito ed accurato tra diversi rappresentanti della società civile ed ha come fine ultimo e indiscutibile il bene della nostra comunità.

“Essa rappresenta il frutto di un accordo programmatico e politico tra gli attuali consiglieri di minoranza in carica Gloria Montironi e Nicola Peverelli che assieme a Giorgio Terenzi candidato sindaco, con alle spalle una consolidata esperienza amministrativa, cercherà di arrestare il processo di conferimento dei servizi al nuovo Ente Pubblico Unione dei Comuni “Le Terre della Marca Senone”, di migliorare la qualità dei servizi, di garantire la sicurezza ed il  benessere di famiglie ed imprese e di tutelare le fasce piu’ deboli.

“Il candidato a sindaco Giorgio Terenzi della lista n.2 #insiemesipuo’ e i suoi componenti della lista si presentano come unica e logica alternativa all’amministrazione uscente”.

Di seguito i componenti della lista:

Giorgio Terenzi, 58 anni, commerciante(Mun. Ripe)- candidato sindaco;

Davide Allegrezza, 46 anni,- geometra-(Mun. Ripe);

Monia Frulla, 46 anni,- insegnante(Mun. Ripe);

Daniele Landi, 34 anni,- Ingegnere e ricercatore universitario-(Mun. Ripe);

Gloria Montioroni, 33 anni- Impiegata-(Mun. Castel Colonna);

Giancarlo Rossi, 58 anni,- Collaboratore scolastico-(Mun. Monterado);

Noemi Saturni, 20 anni,-Studentessa in scienze politiche-(Mun. Ripe);

Claudia Duranti, 25 anni,-Studentessa universitaria in igiene dentale-(Mun. Ripe);

Matteo Gasparini, 28 anni,- Imprenditore Agricolo-(Mun. Ripe);

Enrico Montesi, 43 anni,- Agente di commercio-(Mun. Monterado);

Nicola Peverelli, 46 anni, -Avvocato-(Mun. Monterado);

Davide Santini, 25 anni, -Fiosioterapista-(Mun. Ripe);

Marco Valentini, 57 anni,-Dipendente Poste Italiane-(Mun. Castel Colonna).

 

Ag – RIPRODUZIONE RISERVATA - www.laltrogiornale.it