L’Associazione Alexandra Maich propone sabato all’Auditorium San Rocco di Senigallia il concerto di Lisa Rieder e Francesco Mazzonetto

L’Associazione Alexandra Maich propone sabato all’Auditorium San Rocco di Senigallia il concerto di Lisa Rieder e Francesco Mazzonetto

SENIGALLIA – L’Associazione Culturale Alexandra Maich, costituita il 13 dicembre 2016 a Senigallia, propone alla cittadinanza, sabato 27 aprile 2019  alle ore 21.00, presso l’Auditorium San Rocco di Senigallia, il Concerto di Lisa Rieder (violino) e Francesco Mazzonetto (pianoforte) –

“Il viaggio della vita poetica da Mozart a Schubert”. L’evento si avvale del Patrocinio del Comune di Senigallia.

Lisa Rieder, giovane violinista svizzera, è nata a Mosca dove ha iniziato gli studi musicali, terminati nel 2015 presso l’Accademia di Musica di Basilea, con il massimo dei voti e il primo premio come migliore finalista dell’anno. Dal 2013 è allieva della grande violinista russa Viktoria Mullova. Svolge intensa attività concertistica in tutta Europa. Come camerista si esibisce in Festival rinomati quali Schwarzberg & Friends a Vienna, Colmar Festival in Francia, e in Svizzera: Cully Classique, Schubertiade de l’Espace, Altstadt-Serenaden, Murten Classics a Basilea, Concerts du Dimanche de la Ville de Généve, oltre molti altri. Come solista ha collaborato con orchestre come l’Orchestra Sinfonica di Basilea, la Baden Baden Philharmonie, L’Orchestra delle Nazioni Unite. Molte delle sue esibizioni sono state trasmesse alla radio e accolte da critiche entusiastiche.

Francesco Mazzonetto è nato nel 1997 a Torino. Dopo il diploma, ottenuto sotto la guida del M°Cioni, si sta perfezionando con il M° Sollini presso ISMM Vecchi-Tonelli di Modena e in Musica da Camera con il M°Masi al Centro studi Musica e Arte di Firenze. Ha vinto numerosi concorsi nazionali e internazionali, tra cui: 1° Premio Concorso Pianistico Internazionale “Lazar Berman”, 1°Premio assoluto sez. giovani “Concorso Internazionale Coppa Pianisti di Osimo”, 1°Premio assoluto Concours Musical de France a Parigi.

Ha partecipato a prestigiose masterclass di alto perfezionamento con i Maestri Sollini, Risaliti, Chemin, Canino, Rasca, Petrushansky, Zilberstein.

Si esibisce con regolarità in Italia e all’estero in recital solistici e con orchestra.

E’ uscito il suo primo CD con etichetta Sony Classical “Italian Piano Works”.

Concerto di alto livello con un programma che valorizza l’aspetto “poetico” delle musiche di Mozart, Schubert, Elgar, Massenet e Achron. Ricordiamo, in particolare, la struggente Melodia Ebraica di Achron che la nostra Associazione dedica all’amico Riccardo Morpurgo.

 

Ag – RIPRODUZIONE RISERVATA - www.laltrogiornale.it