L’affidamento del servizio di tesoreria del Comune di Senigallia all’esame del Consiglio comunale di lunedì pomeriggio

L’affidamento del servizio di tesoreria del Comune di Senigallia all’esame del Consiglio comunale di lunedì pomeriggio

SENIGALLIA – Il Consiglio comunale di Senigallia tornerà a riunirsi lunedì 29 aprile. La sessione, convocata alle ore 15,30 dal presidente Dario Romano, inizierà con il consueto spazio riservato a interrogazioni e interpellanze, cui seguirà l’approvazione dei verbali delle sedute precedenti e la modifica della composizione delle commissioni consiliari permanenti.

L’ordine del giorno prevede poi l’approvazione del Rendiconto della gestione dell’esercizio finanziario 2018 e dello schema di convenzione per l’affidamento del servizio di tesoreria comunale.

Il Consiglio si concluderà con la verifica periodica dello stato d’attuazione delle linee programmatiche dell’azione di governo e la discussione di tre mozioni: la prima, presentata dal gruppo consiliare del Movimento 5 Stelle, per la riduzione della dispersione della plastica nell’ambiente; la seconda, presentata dal consigliere Mandolini, per l’adozione di misure finalizzate alla tutela della salute, del decoro e della vivibilità tramite il divieto del fumo sul territorio comunale; la terza, presentata dal sindaco e dai consiglieri Gregorini, Fileri, Perini, Brucchini, Profili e Santarelli, per l’adesione al Patto per la Scienza.

 

Ag – RIPRODUZIONE RISERVATA - www.laltrogiornale.it