Il gruppo “Tutti per Trecastelli” non parteciperà alle prossime elezioni comunali

Il gruppo “Tutti per Trecastelli” non parteciperà alle prossime elezioni comunali

“Ci siamo ritirati dalla competizione – si legge in un documento – perché il nostro gruppo non è accostabile alle altre liste in competizione, pur avendo avuto contatti anche con altri competitor”

TRECASTELLI – Il gruppo “Tutti per Trecastelli” non parteciperà alle prossime elezioni comunali a meno di improbabili svolte dell’ultimo minuto.
“Fin dalla sua nascita, l’intento del gruppo – si legge in una nota – è stato quello di dare una mano ad un progetto, quello della fusione, perfettibile ma che andava nella giusta direzione.
“La nostra matrice, dichiaratamente di sinistra, ci ha portato a rivolgerci all’amministrazione uscente (sulla quale avevamo ed abbiamo giudizi non sempre positivi) con l’intento di migliorare il processo di fusione ancora in corso ed evitare una deriva a destra che sta montando nel paese.
Abbiamo offerto idee e proposte su diversi aspetti della vita pubblica: sui pro-sindaci da nominare prima del voto, sulla necessità di porre ancora più attenzione all’ambiente ed alla salvaguardia del territorio, sul fare comunità e sul suo aspetto anche ludico.
“Tutte le proposte avanzate – si legge sempre nella nota – hanno avuto un’accoglienza positiva e sono state fatte proprie dal candidato sindaco in pectore.
Pensavamo e pensiamo che in ogni accordo tra diversi vada garantita a ciascuna parte, una rappresentanza degna e comunque minima nei luoghi decisionali a garanzia, appunto, degli accordi sottoscritti.
“Una rappresentanza degna da concretizzarsi solo in caso di elezione , dopo aver verificato quindi che la forza elettorale che volevamo portare, fosse stata effettivamente portata.
“Questo minimo riconoscimento ci è stato negato, con controproposte inaccettabili e che non corrispondono allo spirito di collaborazione che con pazienza abbiamo dimostrato in questi mesi.

“Con trasparenza, per rendere partecipi le persone che ci seguono con simpatia, comunichiamo che ci siamo ritirati dalla competizione – si legge sempre nella nota – perché il nostro gruppo non è accostabile alle altre liste in competizione  pur avendo avuto contatti anche con altri competitor.

“Seguiremo la campagna elettorale da osservatori, intervenendo, se lo riterremo necessario, nel dibattito che speriamo degno di una città importante come Trecastelli.

“Resteremo attivi, se ci riusciremo e se qualcuno avrà voglia di darci una mano, come luogo di elaborazione e di confronto sui temi che emergeranno nei prossimi mesi.
Auguriamo ai candidati sindaci – conclude la nota – una campagna elettorale degna, appassionata e coraggiosa ed ai cittadini di Trecastelli di vivere in un comune accogliente ed a misura d’uomo”.

 

Ag – RIPRODUZIONE RISERVATA - www.laltrogiornale.it