Grave infortunio in uno stabilimento balneare di Senigallia: bagnino trasportato con l’eliambulanza all’ospedale di Torrette

Grave infortunio in uno stabilimento balneare di Senigallia: bagnino trasportato con l’eliambulanza all’ospedale di Torrette

SENIGALLIA – Grave infortunio sul lavoro, questa mattina, in uno stabilimento balneare del lungomare Mameli (Riviera di Ponente). Per cause in via di accertamento un bagnino, mentre stava effettuando dei lavori in vista dell’ormai prossima apertura per la stagione estiva, è rimasto seriamente ferito. L’uomo si trovava su una scala quando, all’improvviso, ha perso l’equilibrio ed è caduto, battendo la testa su un muretto sottostante.
Scattato l’allarme è intervenuta sul posto un’ambulanza del servizio sanitario regionale ma, in considerazione delle condizioni dell’uomo che, nella caduta, ha riportato diversi traumi, è stata fatta intervenire subito dopo l’eliambulanza. Il bagnino è stato quindi trasportato all’ospedale regionale di Torrette, ad Ancona.

Sul luogo dell’infortunio sono intervenuti, per gli accertamenti del caso, anche gli uomini della Capitanertia di Porto di Senigallia.

 

 

Ag – RIPRODUZIONE RISERVATA - www.laltrogiornale.it