Auto travolge un cane e si schianta contro una vettura ferma sull’autostrada, traffico in tilt vicino al casello di Marina di Montemarciano

Auto travolge un cane e si schianta contro una vettura ferma sull’autostrada, traffico in tilt vicino al casello di Marina di Montemarciano

MARINA DI MONTEMARCIANO – Traffico in tilt per più di mezz’ora lungo l’autostrada, in prossimità del casello di Marina di Montemarciano.
Per cause in via di accertamento da parte degli agenti della polizia autostradale un’auto, ferma sulla corsia di emergenza, è stata violentemente urtata da un’altra vettura.
A quanto sembra l’auto si era fermata sulla corsia di emergenza in quanto, all’interno, un cane – un rottweiler – si stava innervosendo. Il conducente ha aperto lo sportello, nel tentativo di calmare l’animale che, però, con un balzo è riuscito ad uscire dalla vettura. Il rottweiler è stato travolto subito da un’auto che stava procedendo lungo la corsia Sud. Vettura che è poi finita contro lo sportello aperto dell’auto ferma sulla corsia d’emergenza, ferendo il conducente.
Scattato l’allarme l’uomo è stato trasportato, poco dopo, all’ospedale regionale di Torrette con l’eliambulanza. Secondo quanto si è appreso poco prima il conducente della vettura – un foggiano di 60 anni – aveva prelevato il rottweiler in un canile. Ma l’animale, probabilmente non abituato a rimanere all’interno di un’auto, si è quasi subito innervosito. Da qui la decisione dell’uomo di fermarsi e di aprire lo sportello, poco prima del casello di Marina di Montemarciano.
Sul posto sono intervenuti, oltre ai mezzi del servizio sanitario e della polizia, anche quelli dei vigili del fuoco.

 

 

 

Ag – RIPRODUZIONE RISERVATA - www.laltrogiornale.it