A Morro d’Alba la presentazione del libro della senigalliese Simona Guerra

A Morro d’Alba la presentazione del libro della senigalliese Simona Guerra

MORRO D’ALBA – Sabato 6 aprile alle ore 18,30 a Morro d’Alba presso l’Auditorium di Santa Teleucania si terrà la presentazione del libro di Simona Guerra “La vita è ancora agra, signor Bianciardi” romanzo di fotografia edito da www.incontralibri.it.

Il libro è un dialogo immaginario e un omaggio allo scrittore Luciano Bianciardi che nel 1962 scrisse il suo romanzo La vita agra.

Il testo affronta il tema del furto di idee e parla del quotidiano di chi – scelta la fotografia come mestiere – è costretto a una vita difficile spesso impegnata nella dimostrazione del valore delle proprie idee o nella difesa delle stesse.

In occasione della presentazione verranno mostrate in originale le opere scattate dal fotografo Mario Dondero e conservate nell’Archivio Fotografico Comunale. Luciano Bianciardi infatti, grande amico di Mario, parla anche di lui nel suo romanzo La vita agra, mentre un personaggio del libro di Simona Guerra è stato anche da lui ispirato.

Il libro pubblicato dall’autrice senigalliese già nota per il suo impegno nell’ambito fotografico e di ricerca (ha curato diverse biografie tra cui quella su Mario Giacomelli, Mario Dondero, Cesare Colombo ed altri)  sta riscuotendo un buon successo ed è stato recensito sulle pagine di Repubblica, il Manifesto e su diverse altre riviste specializzate.

Alla presentazione seguirà un aperitivo offerto dall’azienda agricola Stefano Bolognini di Morro d’Alba.

L’ingresso è gratuito.

Nelle foto: l’ufficio della miniera di Niccioleta, Massa Marittima (Grosseto); la Biblioteca Nazionale Braidense, Milano; la prima sede dell’industria mineraria e chimica Montecatini, Milano; la cava della miniera, Gavorrano (Grosseto)

 

Ag – RIPRODUZIONE RISERVATA - www.laltrogiornale.it