Vent’anni di Euro, parte un sondaggio tra le imprese della provincia di Pesaro Urbino

Vent’anni di Euro, parte un sondaggio tra le imprese della provincia di Pesaro Urbino

L’indagine promossa dalla CNA per conoscere gli effetti sulle aziende della moneta unica

PESARO – Una vera e propria indagine sull’Euro e sull’Europa in vista delle elezioni del 26 maggio per il rinnovo delle istituzioni di Bruxelles. L’indagine, promossa dalla CNA, vuole valutare gli effetti dell’entrata in vigore della moneta unica sul nostro sistema economico. Lo studio nazionale dell’associazione passa attraverso un sondaggio tra le proprie imprese, ma aperto anche a tutte quelle non associate, che vogliano dare un loro contributo a questa importante indagine. E tutto questo prima delle elezioni del 26 maggio.

“Un appuntamento elettorale particolarmente importante – dice il responsabile dell’Internazionalizzazione e segretario CNA di Pesaro e Urbino, Moreno Bordoni – vista la ricorrenza dei venti anni dalla nascita dell’Euro e il dibattito molto acceso riguardante l’idea stessa di Europa”.

“Dalle prime elezioni europee del 1979 – dice Bordoni –  mai come in questa occasione si era registrato un contrasto così profondo tra le forze politiche sugli obiettivi che hanno ispirato la nascita del progetto europeo e le regole che ne hanno governato lo sviluppo”.

Ed è per questo motivo che la CNA ha promosso un’indagine per cogliere le valutazioni degli imprenditori sull’Europa che abbiamo conosciuto finora e fare emergere i temi prioritari che dovranno essere affrontati negli anni a venire.

Per partecipare anche in maniera del tutto anonima occorrono pochi minuti e basta andare sul sito internet: www.cna.it e cliccare alla voce Le indagini “Vent’anni di Euro – Cosa pensi dell’Europa” oppure al seguente link: https://it.surveymonkey.com/r/3L7VDHF

 

 

Ag – RIPRODUZIONE RISERVATA - www.laltrogiornale.it