Quattro over 30 da lunedì in servizio al Comune di Mondolfo grazie ad un bando regionale

Quattro over 30 da lunedì in servizio al Comune di Mondolfo grazie ad un bando regionale  

MONDOLFO – Sono stati ricevuti dal sindaco, Nicola Barbieri, i nuovi arrivati che da lunedì, 18 febbraio 2019, saranno impiegati in diversi settori del Comune di Mondolfo.

Si tratta dell’inserimento lavorativo di quattro over 30 del territorio, selezionati grazie all’adesione del Comune di Mondolfo al Bando Regionale, nato con l’intento di favorire la presenza di giovani all’interno degli Enti pubblici.

Per l’inserimento lavorativo delle quattro figure professionali, sono stati individuati i settori di Turismo e Cultura, Servizi Sociali, Lavori Pubblici e Urbanistica e la loro collaborazione con l’ente, come da bando, sarà di 9 mesi.

Questo consentirà loro di rafforzare la preparazione negli ambiti di competenza ma anche di prendere confidenza con la “macchina” della Pubblica Amministrazione, attraverso la sperimentazione di alcuni nuovi progetti che verranno portati avanti di interesse per la cittadinanza.

Il primo cittadino, augurando ai nuovi arrivati “buon lavoro” ha anche sottolineato “come sia una occasione per migliorare i servizi del Comune oltre ad essere un’opportunità di reinserimento nel mondo del lavoro e di crescita professionale per le persone da 30 anni in su”.

Il Bando regionale, da cui sono stati selezionati i 4 giovani over 30, avviato grazie alla disponibilità del Comune di Mondolfo in collaborazione con il Centro per l’Impiego, aveva come finalità quello  di mettere a disposizione degli enti locali contributi per favorire l’impiego di soggetti disoccupati over 30 e renderli partecipi di progetti di pubblica utilità.

 

Ag – RIPRODUZIONE RISERVATA - www.laltrogiornale.it