Martedì a Senigallia incontro con l’autore Angelo Verdini e la sua poesia

Martedì a Senigallia incontro con l’autore Angelo Verdini e la sua poesia

SENIGALLIA – Martedì 12 febbraio alle ore 17,30 verrà presentato nella sala conferenze della Biblioteca Comunale di Senigallia il volumetto di poesie di Angelo Verdini dal titolo “Le nespole e la canaglia“, edito da Affinità Elettive. Alla presentazione, introdotta da Mattia Tisba, parteciperà l’autore, che parlerà della sua esperienza poetica e leggerà alcuni testi.

Angelo Verdini vive a Palazzo di Arcevia, dove è nato, ed è noto per il suo impegno culturale fortemente legato al territorio, alla terra e al mondo contadino. Ma è anche poeta, in virtù, com’è ovvio, della sua sensibilità e del suo estro, ma anche delle suggestioni che scaturiscono dai legami con questo mondo Con questo libro l’autore conferma la qualità della sua impostazione stilistica e l’importanza di una territorialità come residenza di poesia.

E’ il quinto della sua produzione poetica e raccoglie i testi composti fra 1986 e il 2017. L’abbondante lessico dei ricordi, degli affetti e delle utopie è suddiviso in quattro sezioni: storie, geografie, infanzie, incontranze. Le storie sono narrazioni minime e locali, che partono dal basso, dalla cultura contadina (che l’autore conosce bene per esperienza personale) per andare a confluire in una Storia più grande, dove la purezza e la giustizia prendono il posto di atrocità e disuguaglianze. Le geografie sono intrise di paesaggi, di stagioni, di abitanti: le parole ben si adattano alla cura millenaria che ha consentito la bellezza e alla curiosità infantile che ha fissato le immagini in movimento e le filastrocche delle colline. Le infanzie sono tragiche nella sfortuna, come quelle di Palmina ed di Aylan e larghe, accoglienti, tolleranti perché grande è la memoria del cuore e la profondità della consolazione. Infine ci sono le incontranze che contengono atti unici, occasioni irrepetibili, ritratti sfuggenti.

 

Ag – RIPRODUZIONE RISERVATA - www.laltrogiornale.it