Il Poliambulatorio di Serra de’ Conti non sta funzionando più come in passato

Il Poliambulatorio di Serra de’ Conti non sta funzionando più come in passato

SERRA DE’ CONTI – I servizi sanitari del nostro territorio meriterebbero una maggiore considerazione da parte di chi è chiamato a farli funzionare. Purtroppo i problemi sono ovunque sempre maggiori. A Serra de’ Conti, tanto per fare un esempio, c’è un Poliambulatorio che dovrebbe funzionare al meglio per garantire quanto necessario alla collettività locale. Ma, di fatto, lascia molto a desiderare, ad iniziare dai collegamenti telefonici. Ma, forse, finalmente, si riuscirà, dopo molti mesi di tentennamenti e mezze promesse, a risolvere almeno questo problema.

Al momento resta comunque la carenza di servizi, tanto che l’utenza serrana è invitata a recarsi nei Poliambulatori di Arcevia e Corinaldo. Con tutti i problemi che ciò comporta, soprattutto per la popolazione più anziana.

L’avviso agli utenti, fatto affiggere dalla direzione dell’Asur Marche – Area Vasta n.2, è molto chiaro: “Per problemi alle reti telefoniche momentaneamente – vi si legge – l’Ufficio cassa di Serra de’ Conti rimarrà chiuso. Per eventuali comunicazioni contattare l’operatore al numero 071.79093500.

“Il Centro prelievi garantirà l’esecuzione degli esami urgenti e di quelli precedentemente prenotati.

“Gli esami ematici di routine potranno comunque essere prenotati ed effettuati presso i centri prelievo di Corinaldo nei giorni di martedì, mercoledì, venerdì, sabato al numero telefonico 071.79093334 e di Arcevia nei giorni di mercoledì, giovedì, sabato al numero telefonico 071.79093500”.

L’avviso si conclude con: “Ci scusiamo per il disagio”.

Ed anche qui qualcosa non funziona al meglio, considerato che c’è stato chi ha telefonato più volte senza trovare risposte adeguate.

 

Ag – RIPRODUZIONE RISERVATA - www.laltrogiornale.it