Ottimo risultato per la castelleonese Melissa Gambaccini, giovanissima danzatrice arrivata alle semifinali del 20° concorso “Youth America Grand Prix”

Ottimo risultato per la castelleonese Melissa Gambaccini, giovanissima danzatrice arrivata alle semifinali del 20° concorso “Youth America Grand Prix”

CASTELLEONE DI SUASA – La castelleonese Melissa Gambaccini, giovanissima danzatrice, esempio di grazia e di leggerezza, è arrivata alle semifinali del 20° Concorso “Youth America Grand Prix”, svoltosi a Cattolica dal 29 novembre al 2 dicembre presso il Teatro della Regina, ubicato nel centro storico.

Dopo un’intensa selezione, Melissa, ha raggiunto l’ambita posizione tra i primi 10 finalisti, su 400 iscritti provenienti da tutta Europa e con importanti selezionatori, come i danzatori, Calros Valcarcel, direttore della Scuola di Danza Nazionale Inglese, Luca Masala, Direttore Artistico della Principessa Grace Accademy ed altri.

La missione di YAGP è quella di offrire agli studenti di talento l’opportunità di ricevere borse di studio offerte dalle più prestigiose scuole di danza e Compagnie di tutto il mondo. Anche se la semifinale di Cattolica è sede di qualificazione preliminare per la finale di New York, c’è la possibilità di ricevere in loco borse di studio, in quanto la semifinale e le master class sono visionate dai direttori di numerose scuole e compagnie di balletto internazionali.

Melissa, fa parte del “Movimento e Fantasia” di Cagli, sotto la direzione artistica di Benilde Marini, Membro del Consiglio Internazionale della Danza Unesco dal 2012.

Un ottimo risultato per Melissa, alla quale vanno i complimenti e gli auguri dell’intera Amministrazione comunale, in attesa di sapere se accederà alla finale di New York o a qualche altro premio. Siamo certi che questa qualificazione possa essere solo il punto di partenza di una carriera meravigliosa, puntellata di traguardi sempre più prestigiosi.

 

Ag – RIPRODUZIONE RISERVATA - www.laltrogiornale.it