Il videomapping in piazza Garibaldi uno spettacolo che rispecchia l’originalità e la raffinatezza di Senigallia

Il videomapping in piazza Garibaldi uno spettacolo che rispecchia l’originalità e la raffinatezza di Senigallia

SENIGALLIA – Sta riscuotendo l’attenzione di migliaia di visitatori lo spettacolo di videomapping in piazza Garibadi. L’opera, che copre una superficie di oltre duemila metri quadrati, sarà visibile fino al 6 gennaio, tutti i giorni dalle ore 17,30 alle ore 21,30.

Grazie a video immersivi dedicati ai tesori artistici di Senigallia e a straordinari effetti tridimensionali proiettati sul Duomo, il visitatore sarà trascinato all’interno di un grande affresco di emozioni, a metà strada tra il cinema, la fotografia e gli effetti speciali, e con una colonna sonora realizzata per l’occasione.

“Uno spettacolo che rispecchia l’originalità e la raffinatezza di Senigallia – afferma il sindaco Maurizio Mangialardi –  e che è stato realizzato da visual designer di fama mondiale come Alex e Paolo Buroni, creatori e responsabili artistici del nuovo Museo “Enzo Ferrari” di Modena, del Museo del Cinema di Torino, nonché di prestigiosi eventi internazionali come le Olimpiadi di Pechino, la Grand Place di Bruxelles, il Festival di Sanremo e il National Day Parade di Singapore. Ovviamente ci fa molto piacere che tale proposta stia incontrando il gusto e il favore di tante persone, molte delle quali giungono appositamente da fuori città per ammirarlo”.

 

 

 

Ag – RIPRODUZIONE RISERVATA - www.laltrogiornale.it