Identificato dai carabinieri il ragazzino che ha spruzzato lo spray al peperoncino nella discoteca di Corinaldo

Identificato dai carabinieri il ragazzino che ha spruzzato lo spray al peperoncino nella discoteca di Corinaldo

CORINALDO – I carabinieri del comando provinciale di Ancona avrebbero già identificato il giovane che, l’altra notte, ha spruzzato lo spray al peperoncino all’interno della discoteca Lanterna Azzurra, a Corinaldo, provocando poi il caos che ha portato al fuggi fuggi generale ed alla successiva tragedia. Si tratterebbe di un ragazzo di 16 anni, residente in un comune della provincia di Ancona. All’identificazione del minorenne i carabinieri sarebbero arrivati attraverso alcune testimonianze.

Il ragazzo non sarebbe stato ancora ascoltato dalla Procura della Repubblica per i Minorenni di Ancona. Il reato ipotizzato nei confronti è quello di omicidio preterintenzionale.

 

Ag – RIPRODUZIONE RISERVATA - www.laltrogiornale.it