Un manifesto del Movimento Urbino Città Ideale per costruire insieme un futuro migliore

Un manifesto del Movimento Urbino Città Ideale per costruire insieme un futuro migliore

URBINO – Il Comitato Direttivo del Movimento Urbino Città Ideale ha elaborato un manifesto per la città:

“È possibile! Siamo partiti da un decalogo – vi si legge -, un documento nel quale abbiamo sintetizzato tutti i punti di forza della nostra città.

“Ora il Movimento Urbino Città Ideale è cresciuto tanto e rapidamente, ora ripetiamo insieme e con più forza che è possibile: è possibile uscire dalla crisi, è possibile pensare con ottimismo al futuro, è possibile costruire un progetto comune senza arroganza, senza condizionamenti!

“Nel corso di questi primi mesi ci siamo dati una struttura: il Comitato, partito  da 20 componenti. Siamo cresciuti a 30. 30 uomini e donne che hanno il vostro stesso desiderio: superare l’isolamento della città dal contesto regionale, nazionale ed europeo, superare l’isolamento che c’è all’interno della comunità stessa, tra le istituzioni cittadine, rigenerando  un dialogo costruttivo.

“2 sono gli obiettivi: 1) Numerose persone pronte ad assumersi le responsabilità; 2) ricercare nuove energie tra giovani e generazioni più recenti.

“La città vive uno strappo generazionale intollerabile! Dobbiamo sanarlo, dobbiamo vincere lo spopolamento, solo così potremo garantirci crescita e sviluppo. Solo così potremo trovare soluzioni strategiche ai problemi del lavoro.

“La nostra città ideale è una comunità vivace e coesa. Per questo abbiamo bisogno di voi. Inviateci le vostre proposte (urbinocittaideale@gmail.com), la città che vorremmo, deve diventare la città che stiamo costruendo insieme!”

 

Ag – RIPRODUZIONE RISERVATA - www.laltrogiornale.it