Lo Sci Club Senigallia entra nell’atmosfera natalizia con il ponte dell’Immacolata a Plan de Corones-Brunico

Lo Sci Club Senigallia entra nell’atmosfera natalizia con il ponte dell’Immacolata a Plan de Corones-Brunico

SENIGALLIA – Dopo il tradizionale week end dei Santi a Stubai in Austria, che si è svolto dal 31 ottobre al 4 novembre, e che ha dato inizio ufficialmente all’entusiasmante stagione invernale 2018-2019, lo Sci Club Senigallia è pronto con il tutto esaurito anche per l’altrettanto ormai consolidata vacanza per il ponte dell’8 dicembre a Plan de Corones-Brunico, che con i suoi mercatini farà entrare i soci dello Sci Club Senigallia nell’atmosfera natalizia con un mese di anticipo.

Il direttivo, capitanato dal presidente Gabriele Gemignani e dai vice presidenti Liliana Grohmann e Paolo Mazzarini, si sta adoperando per completare anche la vacanza dell’Epifania che quest’ anno vedrà protagonisti i soci dello Sci Club ad  INTERLAKEN in Svizzera, dove avranno il piacere di sciare nel famoso comprensorio dello “SPORTPASS JUNGFRAU”  e dove potranno ammirare e pranzare al rifugio girevole Piz Gloria incastonato sul massiccio SCHILTHORN (mt. 2970), famoso in tutto il mondo per aver ospitato le riprese del Film “ Agente 007 – Al Servizio Segreto di sua Maestà” con James Bond, godendo di una vista mozzafiato su più di 200 montagne.

Per il proseguo lo Sci Club Senigallia, propone altre bellissime escursioni con gite domenicali, neve permettendo, nelle località a noi più vicine: Sarnano, Roccaraso, Ovindoli e Campo Felice fino ad arrivare a vacanze di 2 e 4 giorni nelle più famose località delle Alpi, tra cui Val di Fassa, Selva di Val Gardena, Madonna di Campiglio, Courmajeur con l’attraversata facoltativa del Monte Bianco e Cervinia, dove lo Sci Club chiuderà anche quest’anno la stagione per il ponte del 25 aprile.

Come sempre non poteva mancare la ciliegina sulla torta della irrinunciabile vacanza nel famoso Comprensorio Francese delle 3 Vallèes, ultimamente salito alla ribalta e diventato tristemente famoso per l’ incidente occorso a Michael Schumacher, dove lo Sci Club Senigallia è presente tutti gli anni dal 2010 ed è Ospitato all’ Hotel Les Chalets a Brides Les Bains.

BRIDES LES BAINS (mt. 600) è al centro del più grande e famoso comprensorio sciabile del mondo “Les 3 Vallees”, che comprende le stazioni di COURCHEVEL – MERIBEL – LE MENUIRES  e VAL THORENS; grazie infatti ad una telecabina a 6 posti è possibile arrivare direttamente a MERIBEL, nel cuore delle “3 VALLEES”. Qui i diversamente Giovani con più di 75 anni non pagano lo Skipass. Il comprensorio comprende: 600 Km. di piste tutte collegate sci ai piedi (ma sul serio, non bisogna prendere bus o impianti in discesa), una superficie di 2.500 ettari di piste battute, innumerevoli possibilità di fuoripista – 200 impianti di risalita, tutti modernissimi. L’ altitudine globale sciabile varia da 1.100 mt. a 3200 mt., ci sono 1.500 cannoni da neve e 130 Km. di piste di fondo. Per i non sciatori: Visite a Courchevel, Annecy ed  altri  bellissimi  luoghi con  pullman o  impianti.

L’ HOTEL LES CHALETS *** che ospita da 8 anni la comitiva dello Sci Club Senigallia è situato a 100 mt. (2/3 minuti) sia dalla partenza dell’ ovovia che porta direttamente a MERIBEL (centro fisico e strategico del comprensorio sciistico delle 3 Vallees), sia dalla piazzetta centrale del paese.

L’ Hotel è gestito direttamente dai proprietari con professionalità ed estrema gentilezza nei riguardi del Cliente e la signora Aude parla perfettamente l’ italiano. Il servizio è molto valido ed il vitto è senza restrizioni sulla quantità. La struttura dell’ Albergo è  ottima sotto tutti i punti di vista, dal confort alla disponibilità del personale; dispone di camere con servizi, asciugacapelli, telefono, TV Sat e cassaforte,  ascensore, bar e soggiorno con ampio camino, parcheggio privato – centro benessere con Sauna, bagno turco, idromassaggio e sala fitness ad USO GRATUITO per il nostro Gruppo – WIRELESS GRATIS.

L’ Hotel è stato scelto dalla Rivista SCI come la miglior struttura per sciare nelle 3 Vallees.

Una raccomandazione importantissima che giunge ogni anno dal presidente Gabriele Gemignani è quella di non mettere gli sci se prima non si è stipulata un’assicurazione di responsabilità civile contro terzi che tutela ogni sciatore da spiacevoli inconvenienti per incidenti che possono accadere sulle Piste (quando si ha un incidente con gli sci non è come sulla strada e quasi mai si riesce a determinare la ragione oppure il torto) e per questo lo Sci Club Senigallia propone ai propri Soci il Tesseramento F.I.S.I. che oltre a coprire gli incidenti con la Responsabilità Civile, assicura il rimborso delle spese anche in caso di Invalidità personale Permanente ed il trasporto dalle Piste al Centro medico.

Sciare sicuri è più divertente…!!!

Lo sci Club Senigallia sarà lieto di presentare l’intero programma a tutti quelli che lo richiederanno nei giorni di apertura: martedì, giovedì e venerdì dalle 18,30 alle 20, oppure rispondendo alle email che si possono inviare all’ indirizzo: info@sciclubsenigallia.it

Buona stagione invernale a tutti.

 

Ag – RIPRODUZIONE RISERVATA - www.laltrogiornale.it