La Caritas di Montignano organizza un torneo di burraco per sostenere le adozioni a distanza

La Caritas di Montignano organizza un torneo di burraco per sostenere le adozioni a distanza

Appuntamento venerdì. E domenica è in programma una giornata di fraternità in occasione della giornata mondiale dei poveri

SENIGALLIA – Il gruppo Caritas della Parrocchia San Giovanni Battista di Montignano sta proseguendo  il suo impegno e la sua attività rivolta al sociale e verso chi ha bisogno.

Per questo  il prossimo venerdì 16 novembre alle ore 21, in collaborazione con la Federazione Italiana Burraco, organizza presso i locali parrocchiali di Montignano un grande torneo di burraco, giunto ormai alla  7^  edizione. La quota di iscrizione è di euro 10 a persona.

Sarà  una occasione per  trascorrere insieme una piacevole serata in spensieratezza e soprattutto sarà una iniziativa di beneficenza per sostenere le adozioni a distanza in Etiopia, una finalità sociale importante. Tutti i partecipanti riceveranno un premio. Per iscriversi al torneo telefonare a Luisella 338 9675847 e Sveva 329 1557219

Domenica 18 novembre, giornata Mondiale dei Poveri, indetta da Papa Francesco per la prima volta lo scorso anno, il gruppo CARITAS di Montignano organizza una giornata speciale con il seguente svolgimento: alle ore 10.15  la Santa Messa festiva nella chiesa parrocchiale, alle ore 13 il pranzo di fraternità nei locali parrocchiali. Tutta la comunità è invitata a partecipare e chi volesse pranzare in fraternità può portare il pasto per la sua famiglia e condividerlo con gli altri.

 

 

Ag – RIPRODUZIONE RISERVATA - www.laltrogiornale.it