Gli animali protagonisti agli “Incontri con la Storia” di Senigallia

Gli animali protagonisti agli “Incontri con la Storia” di Senigallia

SENIGALLIA – Importante appuntamento oggi pomeriggio (venerdì), alle ore 17.00 presso la Sala Conferenze della Biblioteca “Antonelliana”, con la seconda iniziativa della XVIII edizione degli “Incontri con la Storia” che coincide con il Corso di formazione “Continuità e mutamenti” (gratuito), promosso dal Liceo classico “Perticari” insieme all’Associazione di Storia Contemporanea.

Saranno gli animali, delle più svariate specie, a essere protagonisti della serata che ospita il dr. Giacomo Ferranti (ASC), autore del freschissimo libro di stampa “Un esercito bestiale. Piccola storia degli animali nella grande guerra” (Ed. Ventura, 2018, pp. 130). L’aggettivo piccolo si riferisce certamente al numero di pagine dal momento che il coinvolgimento degli animali nella prima guerra mondiale fu cosa seria e di grandi numeri: un coinvolgimento in grado di spezzare l’abituale rapporto tra l’uomo, gli animali e l’ambiente che era stato precedentemente costruito.

Dalle violenze operate in questo e nel successivo frangente bellico si levarono le prime voci (intellettuali, giornalisti, scrittori, scienziati) di cui si è nutrita la coscienza animalista e ambientalista che si è poi sviluppata nel secondo dopoguerra, caratterizzando in particolare gli ultimi decenni del Novecento fino ai giorni nostri. “Era una storia – si legge in una nota associativa – che andava ricostruita e che l’autore racconta in maniera documentata e scorrevole, senza indulgere a tentazioni letterarie così presenti in altri libri di questo genere.

La Grande guerra non fu solo un mutamento traumatico e distruttivo solo per uomini e donne, ma per tutti gli esseri viventi”. Dialogherà con l’autore il Presidente associativo, prof. Marco Severini (Università di Macerata), mentre porteranno i saluti il preside del “Perticari”, prof. Francesco Maria Orsolini, e l’editrice Catia Ventura.

Ag – RIPRODUZIONE RISERVATA - www.laltrogiornale.it